Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Turchia non rinuncerà alla sua base militare in Qatar

Immagine di copertina

Il 23 giugno la Turchia ha rifiutato di chiudere la sua base militare nei pressi di Doha, capitale dell’emirato del Qatar. La richiesta era stata fatta pervenire al governo turco e a quello dell’emirato da parte di diversi stati del golfo arabo, in particolare Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti.

La Turchia ha mantenuto buone relazioni con il Qatar, paese che dal 5 giugno è al centro del blocco delle relazioni diplomatiche da parte di diversi paesi del Golfo. Giovedì 8 giugno il parlamento della Turchia infatti ha approvato una legge che permette ad Ankara di schierare nel paese un contingente di 5mila uomini, tra soldati e addestratori, che potrebbe aumentare fino a 15 mila.

Questa richiesta è solo una delle tredici presenti in una lista che l’Arabia Saudita e gli altri paesi del golfo hanno consegnato al governo di Doha. L’ultimatum dei paesi arabi deve ricevere risposta entro 10 giorni dalla sua consegna, avvenuta giovedì 22 giugno. Il Qatar intanto ha confermato di aver ricevuto le richieste dal Kuwait, paese che sta mediando nella controversia diplomatica ma non le ha ancora commentate.

Il blocco delle relazioni diplomatiche è l’ultima tappa di una controversia sul sostegno del Qatar ai Fratelli musulmani, il più antico movimento islamista del mondo, formatosi nel diciannovesimo secolo negli stessi ambienti salafiti in cui è nato il wahaabismo professato in Arabia Saudita.

LEGGI ANCHELa Turchia mette a disposizione i suoi soldati per difendere il Qatar

Ti potrebbe interessare
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Ti potrebbe interessare
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo