Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 05:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Donald Trump ha scritto un tweet offensivo verso una giornalista

Immagine di copertina

Donald Trump ha scritto due tweet in cui lancia un attacco abbastanza pesante contro la giornalista Mika Berezinski, coconduttrice del popolare programma mattutino statunitense Mornink Joe, in onda sull’emittente MSNBC. Dopo aver accusato il programma di aver parlato male di lui, Trump ha definito la giornalista “dal basso quoziente intellettivo” e detto “che sanguina dal suo lifting in faccia”.

Donald Trump non è nuovo nello scrivere tweet con questo tenore, ma da quando è diventato presidente degli Stati Uniti aveva decisamente posto un freno a questo genere di affermazioni.

Non è chiaro l’episodio in cui la Berezinski e l’altro conduttore di Morning Joe nonché suo compagno Joe Scarborough si sarebbero recati con insistenza da Trump cui il presidente fa riferimento nel tweet. Un articolo di VanityFair fa però riferimento a un loro presunto interessamento a sposarsi o nella residenza del presidente di Mar-a-Lago o alla Casa Bianca, in un matrimonio che sarebbe potuto essere officiato dallo stesso Trump.

La portavoce della Casa Bianca, Sarah Huckabee Sanders, ha difeso i tweet del presidente, dicendo che è sua abitudine replicare quando riceve accuse che considera ingiuste.

Tuttavia, il tweet di Trump ha scatenato numerose reazioni, tra cui anche quelle di molti suoi compagni di partito repubblicani che hanno invitato il presidente a desistere dall’usare questo tono. “Per favore, smettila. Non è normale e non è degno dell’incarico che ricopri” gli ha scritto, sempre su Twitter, il senatore Ben Sasse.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Ti potrebbe interessare
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson