Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Addio al Nafta, Trump annuncia l’intesa col Messico per un nuovo accordo commerciale

Immagine di copertina
Donald Trump. Credit: Afp

L'adesione del Canada a questo nuovo trattato sarà oggetto di negoziati nelle prossime settimane

Donald Trump ha annunciato che Stati Uniti e Messico hanno raggiunto un accordo per rinegoziare il North American Free Trade Agreement (Nafta), il trattato commerciale di libero scambio che, oltre a questi due paesi, riguarda anche il Canada, la cui adesione alle modifiche è però in dubbio, e sarà oggetto di negoziati nelle prossime settimane.

Trump, da sempre critico nei confronti del trattato, aveva più volte minacciato di stracciarlo, ritirando l’adesione degli Stati Uniti.

Il tycoon ha chiesto la rinegoziazione dell’accordo commerciale siglato nel 1994, definendo l’intesa raggiunta col Messico “molto positiva”.

“Con il Canada potremmo anche siglare un accordo separato”, ha aggiunto Trump. Il presidente Usa ha anche detto di voler modificare il nome Nafta, che rimanda a suo parere ad un trattato iniquo e svantaggioso per il suo paese.

Il premier canadese Trudeau, dal canto suo, ha fatto sapere tramite un suo portavoce di augurarsi un risultato positivo dei negoziati, e che un primo incontro tra le due parti avrà luogo martedì 28 agosto. Stati Uniti e Canada sono da tempo ai ferri corti per a causa dei dazi imposti da Trump su numerosi prodotti.

Trudeau ha anche parlato con il presidente messicano uscente Enrique Pena Nieto domenica scorsa, e i due leader hanno condiviso il loro impegno per raggiungere una conclusione positiva sul Nafta “per tutte e tre le parti”.

Stati Uniti, Messico e Canada vogliono concludere un accordo prima che il neoeletto presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador entri in carica a dicembre, poiché quest’ultimo appare al momento avere delle riserve sul trattato stesso e potrebbe complicare i negoziati.

Il presidente messicano Enrique Pena Nieto ha sottolineato l’importanza di un accordo che include il Canada, anche se il suo ministro degli esteri Luis Videgaray ha dichiarato che il suo paese è pronto a concludere un accordo bilaterale Stati Uniti-Messico.

“Se per qualsiasi ragione il governo del Canada e degli Stati Uniti non raggiungono un accordo sul Nafta – ha detto Videgaray – manterremo comunque la nostra intesa con Washington”.

La riscrittura del Nafta include, tra le altre cose, disposizioni per disciplinare la proprietà intellettuale, il commercio digitale e le controversie tra investitori.

Nell’accordo preliminare Stati Uniti e Messico hanno convenuto che un singolo prodotto, per non essere soggetto a tassazione, deve essere realizzato nei due paesi al 75 per cento.

Il patto avrebbe una durata di 16 anni, per poi essere soggetto a revisione ogni sei anni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra
Esteri / Cuba approva con un referendum il codice delle famiglie: le coppie omosessuali potranno sposarsi e adottare
Esteri / Russia, neonazista apre il fuoco in una scuola: almeno 13 morti, tra cui 7 bambini
Esteri / Trionfo Meloni, esultano Orban e Le Pen: “Vittoria meritata”. Premier Borne: “Vigileremo sul rispetto dei diritti umani”
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini