Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Trump minimizza l’emergenza climatica: “Se gli oceani si alzano avremo più case vista mare”

Immagine di copertina
Credit: EPA/DAVID MAXWELL/ANSA

Trump minimizza l’emergenza climatica: “Avremo più case vista mare”

L’ex presidente Usa Donald Trump torna a sminuire l’emergenza climatica: nel corso di un comizio in Alaska in occasione delle primarie dei Repubblicani, infatti, il tycoon ha liquidato con una battuta gli stravolgimenti in atto in fatto di clima.

“Ho sentito che gli oceani si alzeranno nei prossimi 300 anni. Abbiamo problemi più grandi di così” ha dichiarato Trump che poi ha aggiunto: “Avremo un po’ più di proprietà sulla spiaggia, che non è la cosa peggiore del mondo”.

A proposito delle elezioni di midterm, poi, Trump ha affermato: “Dobbiamo vincere nettamente per evitare che questa volta i radicali di sinistra non ci rubino le elezioni, nel 2024 ci riprenderemo questa magnifica Casa Bianca”.

“Riporteremo la legge e l’ordine” ha aggiunto l’ex presidente Usa che poi ha dichiarato che con lui alla Casa Bianca “non ci sarebbe stata l’invasione russa dell’Ucraina”.

“Se le elezioni fossero andate in modo diverso – ha dichiarato Trump – non avremmo lasciato l’Afghanistan in quel modo, lasciando materiale militare per miliardi di dollari, e non ci sarebbe stato il disastro ucraino con centinaia di migliaia di morti”.

Il tycoon che in caso di ritorno alla Casa Bianca ha promesso di farla “pagare alla Cina la responsabilità di aver diffuso il virus” ha poi aggiunto: “Insegneremo il patriottismo nelle scuole e il rispetto per la nostra bandiera”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Navalny, ultimatum alla madre: funerale segreto o sepoltura in carcere
Esteri / Ucraina: gli Usa annunciano la più grande serie di sanzioni contro la Russia dall’inizio della guerra
Esteri / Germania: via libera dal Bundestag alla liberalizzazione della cannabis
Ti potrebbe interessare
Esteri / Navalny, ultimatum alla madre: funerale segreto o sepoltura in carcere
Esteri / Ucraina: gli Usa annunciano la più grande serie di sanzioni contro la Russia dall’inizio della guerra
Esteri / Germania: via libera dal Bundestag alla liberalizzazione della cannabis
Esteri / È nata un’app di incontri riservata a persone molto benestanti: come funziona “Score”
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: “Lanceremo una nuova controffensiva”
Esteri / Spagna, incendio brucia un mega-condominio a Valencia: 4 morti, 14 feriti e 14 dispersi
Esteri / Israele, Netanyahu presenta il suo “Piano per il dopo Hamas” a Gaza. Ecco cosa prevede
Esteri / Israele chiede all'Onu di intervenire contro Hezbollah, "o lo faremo noi". Germania: vittime palestinesi denunciano il cancelliere Scholz per "complicità in genocidio"
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio