Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Trump vuole bloccare il contratto per i nuovi Air Force One

Su Twitter il presidente eletto ha definito “ridicolo” il costo di 4 miliardi di dollari dei due modelli di Boeing 747 che trasportano il leader della Casa Bianca

Di TPI
Pubblicato il 7 Dic. 2016 alle 13:20 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:19
0
Immagine di copertina

Donald Trump ha dichiarato che per ridurre le spese dello stato cancellerà gli ordini dei nuovi Air Force One, gli aerei che trasportano il presidente degli Stati Uniti.

“La Boeing sta costruendo un nuovo Air Force One per il futuro presidente, ma i costi sono fuori controllo: più di 4 miliardi di dollari. Cancellare l’ordine!”, ha scritto Trump su Twitter.

Il governo ha un contratto con la più grande impesa costruttrice statunitense di aeromobili per la produzione di due nuovi aerei, che dovrebbero entrare in servizio nel 2024. 

La Casa Bianca ha espresso alcuni dubbi sulla precisione dei costi indicati da Trump. Il Pentagono ha comunicato che nel budget il costo del progetto è calcolato in 2,7 miliardi di dollari.

“Vogliamo che la Boeing faccia un sacco di denaro, ma non così tanto”, ha scherzato Trump, definendo “ridicoli” i costi per i due aeroplani.

Le quotazioni della Boeing hanno perso l’1 per cento dopo il tweet del tycoon, ma nel pomeriggio hanno recuperato terreno.

Trump attualmente si sposta a bordo del suo aereo privato, un Boeing 757, ma in caso di viaggi all’estero dovrebbe utilizzare l’Air Force One, perché equipaggiato con speciali dispositivi di sicurezza, difensivi e di comunicazione.

A bordo dell’Air Force One c’è sempre un medico e una sala operatoria per qualsiasi evenienza. La cucina può servire pasti per sfamare fino a cento persone contemporaneamente. Diviso in tre piani, “lo studio ovale volante” ha una superficie di 400 metri quadri.

Come comandante in capo dell’esercito, Trump ha il diritto di cancellare il contratto con la Boeing. Ma in quel caso, i 170 milioni di dollari già versati dall’amministrazione all’azienda non sarebbero rimborsati.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.