Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:45
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Trump chiede al Congresso un miliardo di dollari per i primi 100 chilometri di muro col Messico

Immagine di copertina

I fondi chiesti serviranno per le riparazioni di alcune infrastrutture di confine già esistenti e per la costruzione di 77,2 chilometri di un nuovo tratto

L’amministrazione statunitense, guidata da Donald Trump, ha formalmente chiesto al Congresso un miliardo di dollari per la realizzazione dei primi 99,7 chilometri di muro con il Messico. A riportarlo è l’emittente Cnn, spiegando di aver visionato alcuni documenti del Dipartimento per la Sicurezza nazionale.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I fondi chiesti serviranno per le riparazioni di alcune infrastrutture di confine già esistenti e per la costruzione di 77,2 chilometri di una parte nuova del muro. La richiesta è contenuta in un supplemento al budget.

In particolare, la costruzione riguarda nuove barriere in calcestruzzo. Parte del finanziamento servirà anche per la sostituzione di elementi già esistenti. 

I fondi serviranno, nello specifico, per finanziare un nuovo tratto di muro a San Diego, una parte per costruire nuovi argini e un altro tratto nuovo nella zona della valle del Rio Grande. Con questi soldi si dovrebbe anche rimpiazzare parte della barriera già esistente a San Diego. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA