Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Tosse e febbre per mesi: curata per tubercolosi, ma aveva un preservativo nei polmoni

Immagine di copertina

Una donna di 27 anni è stata curata per mesi con farmaci anti-tubercolosi, con scarsi risultati, salvo poi scoprire di avere un preservativo incastrato nei polmoni. No, non è una bufala. A riportare l’episodio è stato il portale National Library of Medicine. Un caso limite ma, a quanto pare, possibile che è stato quindi descritto in maniera dettagliata sul portale online della più grande biblioteca medica al mondo.

Secondo quanto riportato, la donna si è presentata in ospedale con tosse e febbre accusando un muco denso e persistente da mesi. Dopo antibiotici e trattamenti anti-tubercolosi, la 27enne si è rivolta di nuovo ai medici. Un attento esame del torace e una radiografia hanno permesso di individuare una lesione nel lobo superiore destro dei suoi polmoni, che, descrivono i medici, sembrava simile a una “borsa rovesciata” seduta “nel bronco”. Solo un’operazione di rimozione della misteriosa “borsa” ha però potuto svelare cosa fosse l’oggetto che causava la lesione: un preservativo.

Increduli, i medici hanno quindi fatto alcune domande alla donna e al marito: i due, si legge nel documento medico, hanno “ammesso di aver avuto un rapporto” e di ricordare che “il preservativo si era allentato durante l’atto che la signora aveva avuto in quell’occasione un episodio di tosse o starnuto”. Ora la donna sta bene.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biennale di Venezia: migliaia di artisti, curatori e direttori di musei chiedono di escludere Israele
Esteri / Francia: sequestrate 72 armi da fuoco ad Alain Delon
Esteri / Russia: l’attivista per i diritti umani Oleg Orlov condannato a 2 anni e 6 mesi di carcere per un post su Fb
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biennale di Venezia: migliaia di artisti, curatori e direttori di musei chiedono di escludere Israele
Esteri / Francia: sequestrate 72 armi da fuoco ad Alain Delon
Esteri / Russia: l’attivista per i diritti umani Oleg Orlov condannato a 2 anni e 6 mesi di carcere per un post su Fb
Esteri / Principe William diserta una cerimonia importante, “ragioni personali”. Inglesi preoccupati
Esteri / Navalny, la portavoce del dissidente morto in Russia: “Nessuna agenzia funebre disponibile per i funerali”
Esteri / Truppe Nato in Ucraina? La Francia "non esclude nulla" ma la Svezia: "Kiev non l'ha chiesto”
Esteri / Alessandra Mussolini: “Aggredita da uno sconosciuto a Strasburgo. Mi ha picchiata”. Il video-denuncia
Esteri / Biden: “Spero in un cessate il fuoco entro lunedì". Hamas e Israele frenano. Ue: "Senza accordo i morti saranno 60mila"
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato