Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Theresa May proverà a formare un nuovo governo

Immagine di copertina

La premier britannica non ha intenzione di dimettersi. Andrà a Buckingham Palace per chiedere alla regina l'autorizzazione a dar vita a un nuovo esecutivo

Le premier britannica Theresa May ritiene di poter formare un nuovo governo e si recherà a Buckingham Palace alle 11.30 ora locale per chiedere l’autorizzazione a dar vita a un nuovo esecutivo.

Secondo i media britannici i conservatori sono in trattativa con il partito unionista dell’Irlanda del Nord (Northern Ireland’s Democratic Unionist Party), con il quale potrebbero raggiungere la maggioranza di 326 seggi in parlamento.

L’8 giugno 2017 quasi 47 milioni cittadini britannici sono stati chiamati alle urne per eleggere i rappresentanti alla Camera dei Comuni. Le elezioni anticipate sono state annunciate dalla premier Theresa May il 18 aprile.

I conservatori di May non hanno raggiunto la maggioranza dei seggi in parlamento: può dirsi mancato l’obiettivo della premier di avere un sostegno “forte e stabile” in vista dei negoziati sulla Brexit, ragione per la quale aveva indetto le elezioni anticipate. Questo complica anche i negoziati per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.

Il leader dei laburisti Jeremy Corbyn ha chiesto le dimissioni della prima ministra, la quale però non avrebbe alcuna intenzione di dimettersi e proverà a dar vita a una coalizione di governo.

Corbyn ha parlato della possibilità di formare un governo di minoranza e ha detto che gli sembra chiaro chi abbia perso le elezioni dell’8 giugno.

— LEGGI ANCHE: Perché Theresa May ha indetto elezioni anticipate

Ti potrebbe interessare
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Ti potrebbe interessare
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati