Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Terrorismo a Toronto

Immagine di copertina

Due uomini sono stati arrestati ieri dalla polizia canadese. Si indaga sui loro legami con al-Qaeda

Due uomini sono stati arrestati nella notte di ieri con l’accusa pianificare un attentato terroristico contro un treno passeggeri canadese, tramite il sostegno di elementi di al-Qaeda in Iran, ha rivelato la polizia.

Chiheb Esseghaier e Raed Jaser, di 30 e 35 anni, stavano progettando di far deragliare un treno della compagnia Via Rail, nella tratta Toronto-New York.

Il piano terroristico non aveva motivazioni etniche ma ideologiche, ha detto la polizia. “Questa è la prima volta che al-Qaeda pianifica un attacco in Canada,” ha detto il sovrintendente Doug Best. Il ministro della Pubblica Sicurezza Vic Toews ha avvertito che “il terrorismo continua ad essere una minaccia reale per il Canada. Non tollereremo attività terroristiche e il Canada non sarà un rifugio sicuro per i terroristi o coloro che li sostengono.”

Gli arresti sono scattati una settimana dopo l’attentato alla maratona di Boston, ma le forze dell’ordine hanno detto che i sospetti terroristi non avevano alcun collegamento con i fratelli Tsarnaev (leggi l’articolo).

I due sarebbero stati guidati da militanti di al-Qaeda con sede in Iran, ma non ci sono prove di un collegamento con il governo iraniano, hanno detto gli investigatori. Anche se l’Iran è una teocrazia sciita e al-Qaeda un gruppo estremista sunnita, Teheran ospita una serie di principali figure di al-Qaeda, in seguito alla caduta del regime dei talebani in Afghanistan nel 2001.

La maggior parte di loro è agli arresti domiciliari e le loro attività sono strettamente monitorate, ma ciò non gli impedisce di mantenere una rete di contatti con militanti in altri Paesi. 

Il Canada già nel settembre 2012 ha rotto le relazioni diplomatiche con l’Iran, chiuso la sua ambasciata a Teheran ed espulso i diplomatici iraniani dal Canada. Il ministro degli esteri del Canada, John Baird, ha definito l’Iran “la minaccia oggi più significativa per la pace globale e la sicurezza nel mondo”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Esteri / Il maltempo danneggia il molo costruito da Usa, sospesi gli aiuti umanitari a Gaza, Riad accusa Israele: “Continui massacri genocidari”. carri armati israeliani proseguono attacchi a Gaza
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, al-Jazeera: oltre 20 morti in un nuovo raid di Israele a Rafah. Idf smentiscono. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. Slovenia deciderà il 30 maggio. No della Danimarca
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"