Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Terremoto in Turchia, bimba di tre anni estratta viva dalle macerie dopo 65 ore | VIDEO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 3 Nov. 2020 alle 12:18
377

Terremoto Turchia, bimba 3 anni estratta viva dalle macerie dopo 65 ore | Video

Mentre continua tristemente a salire il bilancio del forte terremoto che ha colpito venerdì il mar Egeo, tra Grecia e Turchia, da Smirne arriva un video che dà grande speranza: nel filmato si assiste infatti al salvataggio della piccola Elif Perincek, una bimba di 3 anni rimasta sotto le macerie per ben 65 ore e miracolosamente estratta viva. Grande commozione nel momento del salvataggio della bambina dai ruderi di un palazzo crollato: incredibilmente, Elif sta molto bene, non ha riportato fratture e non è in pericolo di vita. Al momento, sono in tutto 93 i morti a causa del sisma di magnitudo 6.7 avvenuto nel mar Egeo. Le autorità turche riferiscono inoltre di 220 sopravvissuti ancora ricoverati in ospedale, tre di loro in condizioni gravi. I feriti sono più di mille. Elif è la 106esima persona estratta viva dalle macerie nella provincia di Smirne. Sua madre e le sue due sorelle erano state salvate già qualche giorno fa.

Poche ore prima c’era stato un altro salvataggio molto toccante, quello della 14enne Idil, estratta viva dopo essere rimasta intrappolato per 58 ore tra le macerie. Secondo l’emittente televisiva NTV, la sorella di 8 anni, Ipek, invece non ce l’ha fatta. Di seguito, un altro video del salvataggio della piccola Elif:

377
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.