Covid ultime 24h
casi +24.099
deceduti +814
tamponi +212.714
terapie intensive -30

Violento terremoto in Alaska: scossa di magnitudo 7.8, diramata allerta tsunami

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 22 Lug. 2020 alle 10:09
68
Immagine di copertina

Terremoto in Alaska: scossa di magnitudo 7.8, allerta tsunami

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi, mercoledì 22 luglio 2020, al largo delle coste dell’Alaska: il sisma, di magnitudo 7.8, ha fatto subito scattare l’allerta tsunami. A rendere nota l’entità del sisma, che al momento non ha provocato danni a persone o cose, è stato l’Usgs, il servizio geologico americano. La scossa, registrata quando in Alaska erano le 6,12 del 22 luglio, è stato individuato a una profondità di 20 chilometri, mentre l’epicentro è stato individuato a circa 99 chilometri a sudest di Perryville. Subito dopo la scossa, come detto, è stata lanciata l’allerta tsunami per un raggio di 300 chilometri dall’epicentro del sisma.

Leggi anche: 1. Tutte le scosse di terremoto registrate oggi in Italia / 2. Se hai avvertito una scossa di terremoto e vuoi essere aggiornato su tutte le ultime scosse di oggi e dei giorni scorsi in Italia, clicca qui / 3. Cosa fare in caso di una scossa 

68
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.