Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Francia, tenta di uccidere una mosca con una racchetta elettrica: la casa esplode a causa di una fuga di gas

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 6 Set. 2020 alle 16:53
3k
Immagine di copertina

Tenta di uccidere una mosca con una racchetta elettrica: la casa esplode per una fuga di gas

Tenta di uccidere una mosca con una racchetta elettrica, ma la casa esplode a causa di una fuga di gas: l’incredibile vicenda è avvenuta lo scorso 4 settembre in Francia. Secondo quanto ricostruito dal quotidiano Le Parisien, un 80enne di Parcoul-Chenaud, comune che si trova in Dordogna, stava cucinando quando è stato infastidito da una mosca. L’uomo, così, ha deciso di prendere la racchetta elettrica che si usa per uccidere gli insetti al fine di sbarazzarsi della mosca.

Tuttavia, l’uomo aveva i fornelli accesi e, così, la scintilla della racchetta unita al gas che si era diffuso nella stanza ha provocato un’esplosione, che ha completamente distrutto la cucina dell’uomo e danneggiato il tetto della casa. L’80enne ha fortunatamente riportato solamente un’ustione della mano ed è attualmente ricoverato presso l’ospedale di Libourne. Una volta dimesso, verrà momentaneamente trasferito in un campeggio di Parcoul-Chenaud, in attesa che il tetto della sua abitazione venga riparato.

Leggi anche: 1. Brasile, chiede alla fidanzata di sposarlo: pochi minuti dopo muore annegato davanti ai suoi occhi / 2. Usa, 17enne accusa forti dolori al petto: i medici gli trovano un ago conficcato nel cuore / 3. Professoressa confessa di aver finto per anni di essere nera: “Ho costruito la mia vita su una bugia”

3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.