Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”

Immagine di copertina

I talebani hanno esposto i cadaveri di 4 persone su una gru nella piazza principale della città di Herat, in Afghanistan. Lo ha riferito un testimone all’Associated Press, mentre sul web girano vari video di attivisti che denunciano il fatto. I talebani li hanno issati come ammonimento per la popolazione: “Ecco la pena per i rapitori”, è scritto su un cartello bianco appeso al corpo di uno dei quattro uomini uccisi a colpi di arma da fuoco ieri – sabato 25 settembre – e poi esposti al pubblico nella grande città dell’ovest afghano.

I talebani hanno annunciato in piazza che i quattro sono stati catturati mentre partecipavano a un rapimento e sono stati uccisi dalla polizia. Il mullah Nooruddin Turabi, uno dei fondatori dei talebani e responsabile dell’applicazione radicale della legge islamica negli anni ’90, l’ultima volta che i talebani avevano governato in Afghanistan, questa settimana aveva annunciato, in un’intervista ad Associated Press, che il movimento avrebbe ripreso a compiere esecuzioni e amputazioni delle mani, seppur forse non in pubblico.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi del Libano: viaggio nel Paese dove la politica settaria tiene in ostaggio la giustizia
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte