Sudan, precipita aereo militare: almeno 18 morti, tra cui bambini

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 2 Gen. 2020 alle 22:09 Aggiornato il 2 Gen. 2020 alle 22:15
1k
Immagine di copertina

Un aereo militare è precipitato nella regione del Darfur, in Sudan: il bilancio provvisorio è di almeno 18 morti, tra cui bambini. L’incidente è avvenuto nella serata di oggi, giovedì 2 gennaio. A darne notizia è l’esercito sudanese.

Secondo le prime informazioni, l’aereo è precipitato 5 minuti dopo il decollo dall’aeroporto di El Geneina, capitale del Darfur Occidentale, nell’ovest del Sudan, dove aveva trasportato aiuti umanitari.

Tutti coloro che erano a bordo, inclusi i tre membri dell’equipaggio, sarebbero morti.

La città di El Geneina – scrive l’agenzia di stampa Ansa – è stata teatro negli ultimi giorni di scontri tra tribù arabe e africane che hanno causato la morte ci quasi 50 persone.

Nella giornata di oggi è precipitato anche un elicottero militare, a Taiwan: il bilancio è di 8 morti, tra cui il capo dello stato maggiore di Taiwan.

Leggi anche:

Taiwan, cade elicottero militare: 8 vittime tra cui il capo di stato maggiore

1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.