Taiwan, cade elicottero militare: 8 vittime tra cui il capo di stato maggiore

Di Anna Ditta
Pubblicato il 2 Gen. 2020 alle 09:10 Aggiornato il 2 Gen. 2020 alle 14:42
60
Immagine di copertina

Taiwan, cade elicottero militare: 8 vittime tra cui il capo di stato maggiore

Otto persone, tra cui il capo dello stato maggiore di Taiwan, sono morte oggi a seguito di un incidente aereo che ha coinvolto un elicottero militare. Il velivolo, a bordo del quale viaggiavano 13 persone, è caduto sulle montagne del distretto di Wulai di New Taipei.

Secondo i media locali, solo cinque persone a bordo dell’UH-60M Black Hawk si sono salvate. Tra le otto vittime c’è il capo dello Stato maggiore, il generale Shen Yi-ming, come ha confermato il comandante del’aeronautica militare, Hsiung Hou-chi.

Il Black Hawk, in dotazione all’Air Force Rescue Team, era partito questa mattina dalla base aerea di Songshan, alle porte di Taipei, intorno alle 7:54 locali (00:54 in Italia) diretto alla base militare Dong’ao di Yilan per un’ispezione ordinaria prima della lunga festività del Capodanno lunare.

Il velivolo è scomparso tuttavia è dai radar meno di 15 minuti dopo il decollo, fallendo il tentativo di atterraggio d’emergenza tra le montagne. Il ministero della Difesa ha istituito una task force per indagare sull’incidente. Le cause sono ancora da chiarire.

La tragedia è avvenuta a pochi giorni dalle elezioni presidenziali in Taiwan, previste per l’11 gennaio.

60
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.