Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Uno studente in Sudafrica ha rubato un autobus per arrivare in tempo a un esame

Immagine di copertina

È accaduto in un paesino a ovest di Città del Capo, in Sudafrica, giovedì 5 novembre. Il ragazzo lo ha fatto perché doveva sostenere un esame

Le-Aan Adonis, uno studente sudafricano dell’ultimo anno di una scuola superiore ha rubato un autobus per raggiungere la scuola e sostenere l’esame di matematica di fine anno.

Secondo l’emittente televisiva eNCA, lo studente avrebbe deciso di prendere il comando del bus perché l’autista non si era presentato e lui e i suoi compagni rischiavano di non arrivare in tempo per l’esame.

La vicenda è avvenuta in una piccola località nella provincia di Western Cape, nel sudovest del Sudafrica.

Adonis ha affermato di aver trovato le chiavi dell’autobus al suo interno. Gli altri studenti presenti sul mezzo hanno detto di aver chiesto allo studente ventenne di guidare perché si fidavano di lui.

Un vigile urbano ha fermato l’autobus quando era quasi arrivato a destinazione: la multa per Adonis è stata di 5mila rand sudafricani, circa 330 euro.

Oltre alla multa, lo studente dovrà affrontare un’udienza disciplinare a scuola, per la quale gli è già stato offerto un rappresentante legale gratuito, insieme a donazioni per il pagamento della multa.

Tutti gli studenti sono arrivati in tempo per fare l’esame.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza