Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Sudafrica, oltre 80 uomini accusati aver stuprato otto donne

Immagine di copertina
Frame video proteste a Krugersdorp

Oltre 80 uomini sono stati accusati di aver stuprato otto donne e di averle rapinate. È successo scorso a Krugersdorp, in Sudafrica, a ovest di Johannesburg. Una squadra di 22 persone – 12 donne e 10 uomini – giovedì scorso stava girando un video musicale in una miniera abbandonata quando è arrivato un gruppo composto da uomini armati avvolti con delle coperte. “I sospettati hanno ordinato a tutti di sdraiarsi, hanno violentato otto delle donne e hanno derubato tutte la loro attrezzatura video prima di fuggire”, ha spiegato il commissario di polizia della provincia di Gauteng, il tenente generale Elias Mawela. La più giovane delle donne ha 19 anni, come si legge sui media locali.

Gli aggressori sono stati individuati attraverso l’analisi sui campioni di dna delle donne violentate. Sarebbero minatori illegali, “zama-zama”, che scavano nell’area di Johannesburg nei pozzi minerari chiusi alla ricerca di oro. Molti sarebbero stranieri.

Lunedì, davanti al tribunale di Krugersdorp, hanno protestato oltre trecento persone contro l’alto tasso di stupri, come riportato dal Guardian. Secondo i media locali, nell’ultimo anno in Sud Africa si sono verificati più di 36mila casi. Soltanto nei primi tre mesi dell’anno sono state denunciate 10.818 violenze per un incremento del 13,7% rispetto al 2021.

“Chiederemo che la stazione di polizia venga posta sotto amministrazione perché nonostante la comunità abbia denunciato molti crimini commessi dagli zama-zama, non è stato fatto nulla”, ha spiegato Zandile Dabula, segretario generale dell’Operazione Dudula, organizzazione che protesta contro gli immigrati clandestini in Sud Africa.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”