Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Le analogie tra la stretta di mano tra Trump e Putin e una scena di House of Cards

Di TPI
Pubblicato il 8 Lug. 2017 alle 11:40 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:47
0
Immagine di copertina

Il 7 luglio il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il suo omologo russo Vladimir Putin si sono incontrati ad Amburgo, in Germania, in occasione del G20. Quando in seguito a un incontro tra i due Trump ha teso la mano a Putin, per un attimo quest’ultimo è rimasto fermo osservando proprio la mano del presidente statunitense, per la felicità dei fotografi che hanno prontamente immortalato la scena.

Quest’immagine, però, è stata trovata familiare da molti fan della serie televisiva House of Cards, dove il protagonista Frank Underwood da presidente degli Stati Uniti si trova a incontrare il suo omologo russo Viktor Petrov, e ciò che avviene è esattamente la stessa cosa: Underwood porge la mano a Petrov che, però, prima di ricambiare il gesto resta fermo fissando la mano del presidente statunitense.

LA FOTO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.