Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un 15 enne ha strangolato la madre dopo un litigio per una insufficienza a scuola

Immagine di copertina
La vittima e suo figlio. Credits: Facebook

Poi ha seppellito il corpo vicino alla chiesa e ha inscenato un furto in appartamento per giustificare la scomparsa della donna

È entrato in camera della madre e ha iniziato a strangolarla finché non l’ha uccisa. Poi ha caricato il corpo su un furgoncino, lo ha seppellito vicino la chiesa ed è andato normalmente a scuola.

È quanto accaduto giovedì 1 novembre a DeBary, una cittadina della Florida. Lo sceriffo ha definito l’assassino, il 15 enne G. L. R. ora detenuto in un istituto minorile, un “sociopatico senza anima”.

L’adolescente ha confessato alla polizia l’omicidio della madre, Gail Cleavenger, un’architetto di 46 anni, “uno dei casi più tristi e inquietanti della mia carriera, ha aggiunto lo sceriffo.

Il ragazzo aveva preso un brutto voto a scuola, una “D”, che corrisponde a un’insufficienza non grave, e ha litigato fino alle 11 di sera con la madre.

Un’ora e mezza più tardi circa è entrato nella sua camera e l’ha uccisa. Poi ha caricato il suo corpo su una carriola e lo ha messo nel mini van di famiglia per andarlo a seppellire nei pressi della chiesa.

Ha poi pensato di inscenare un furto in casa per giustificare la scomparsa della madre, e si è fatto aiutare da due compagni di scuola di 17 anni.

I tre ragazzi hanno sfondato la porta di casa, portato via alcuni oggetti e lasciato il motore della macchina acceso.

Nel pomeriggio di venerdì 2 novembre, intorno alle 16, l’adolescente ha chiamato la polizia per denunciare il furto in casa, raccontando di essere stato lasciato a scuola quella mattina dalla mamma.

I suoi colleghi non l’avevano mai vista arrivare quella mattina, e poco più tardi gli agenti hanno ritrovato gli oggetti rubati e gli strumenti usati per sotterrare il corpo.

La polizia ha così smascherato il piano dei tre ragazzi, prendendo in custodia anche i complici del giovane omicida.

Il padre, e marito della vittima, era fuori città per lavoro e ha scoperto tutto una volta rientrato da Seattle. Ha contribuito a ricostruire la vicenda raccontando del diverbio avuto tra madre e figlio, riferito al telefono dalla donna poco prima di essere uccisa.

“Un freddo e insensibile calcolatore – lo ha definito lo sceriffo – pensava di essere il più furbo di tutti e non ha mostrato alcun tipo di rimorso”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza