Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Distributori automatici di racconti nelle stazioni francesi

Immagine di copertina

Il servizio, partito in prova a Grenoble, è stato esteso a molte altre stazioni d'oltralpe, e permette di leggere gratuitamente in attesa che arrivi il proprio treno

L’operazione aveva già avuto successo un anno fa, quando il
servizio era stato introdotto in prova nella città di Grenoble, ma ora 24
stazioni della rete ferroviaria francese si sono dotate di distributori molto
particolari, che non offriranno snack o bibite, ma storie.

La Sncf, ovvero il servizio ferroviario nazionale d’oltralpe, ha infatti inaugurato un servizio gratuito che verrà allargato ad altre 11
stazioni entro la fine del 2016, e che consiste nella possibilità di premere un
pulsante su una di queste colonnine e ricevere automaticamente un foglio con un
breve racconto stampato sopra. La selezione della storia è casuale e gli autori
sono anonimi, ma secondo quanto dichiarato da Christophe Sibieude, direttore
della startup di Grenoble Short Edition che ha concepito l’idea, sono più di
5mila gli scrittori coinvolti e più di 100mila i racconti brevi finora prodotti.

A detta di Sibieude, “L’idea ci è venuta di fronte a un distributore
di barrette di cioccolata e bevande. Ci siamo detti che potevamo fare la stessa
cosa con della buona letteratura popolare, per occupare quei brevi momenti di
attesa”.

È possibile addirittura scegliere la durata della lettura:
a seconda dei tempi d’attesa per il treno che si attende, infatti, la macchina
ha tre tasti che offrono storie che prendono uno, tre o cinque minuti per la
lettura.

L’idea ha anche alcuni estimatori d’eccellenza, come il regista
del Padrino Francis Ford Coppola, che
ha installato una di queste macchine nel suo bar di San Francisco, il Cafe
Zoetrope, e ha anche realizzato un video promozionale per far conoscere l’idea,
che potete guardare qui sotto:

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”