Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un attentatore suicida è stato ucciso alla stazione centrale di Bruxelles

Immagine di copertina

Un uomo è stato neutralizzato dai militari dopo aver provocato una piccola esplosione. Nessun ferito. Il ministro dell'Interno: “Poteva essere una strage”

I militari belgi hanno ucciso un uomo sospettato di essere un attentatore suicida alla stazione centrale di Bruxelles nella sera di martedì 20 giugno 2017. L’uomo è stato neutralizzato dopo aver dato luogo a una piccola esplosione e si ritiene che non ci sia nessun ferito.

Secondo la polizia l’attentatore era un uomo di origine marocchina di 36 anni, noto ai servizi di sicurezza, e veniva dal quartiere di Molenbeek.

Gli investigatori stanno trattando la vicenda come un attacco terroristico. Secondo il giornale belga La Libre Belgique l’uomo indossava uno zaino e una cintura esplosiva.

Quando ha attirato l’attenzione dei soldati nella stazione l’uomo ha fatto esplodere un dispositivo, che tuttavia non ha provocato feriti.

Il ministro dell’Interno del Belgio ha detto che “poteva essere una strage”. Durante l’operazione la stazione centrale di Bruxelles è stata evacuata e le autorità hanno poi annunciato che la situazione era sotto controllo. Le linee 1 e 5 della metropolitana sono state chiuse.

La stazione e la metro sono state riaperte la mattina del 21 giugno 2017.

Il 22 marzo del 2016, 32 persone sono morte in due attacchi terroristici alla stazione metro e all’aeroporto di Bruxelles, entrambi rivendicati dall’Isis.

La foto qui sotto, da Twitter (Remy Bonnaffé), mostrano l’interno della Stazione centrale di Bruxelles.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in impianto chimico: 5 dispersi. "Tenete le finestre chiuse"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in impianto chimico: 5 dispersi. "Tenete le finestre chiuse"
Ambiente / Niente più sigarette. “Divieto totale di fumo entro il 2030”: la svolta salutista di Philip Morris
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche