Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Come i marines vogliono evitare un nuovo scandalo sulle foto delle soldate nude

Immagine di copertina

Il Pentagono ha raccomandato un comportamento più responsabile ai militari, indicando nuove linee guida sull'uso dei social network

I marines degli Stati Uniti hanno nuove linee guida per l’utilizzo dei social network. Le indicazioni del Pentagono arrivano dopo lo scandalo che ha investito i militari statunitensi colpevoli di aver postato le foto delle loro colleghe nude.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In generale si consiglia di comportarsi in maniera più responsabile quando si condivide online materiale che ha per oggetto il corpo dei marine. Inoltre, si sottolinea che da sempre le regole proibiscono qualsiasi tipo di molestia sessuale.

“I marine dovrebbero pensarci due volte prima di portare avanti attività online discutibili e dovrebbero evitare contenuti che minacciano il morale, i valori, la sicurezza e la reputazione delle loro unità”, si legge nel documento. 

Viene scoraggiata la pubblicazione di post che sono discriminatori dal punto di vista razziale, religioso, sessuale. I militari sono stati invitati a denunciare eventuali violazioni. 

Dopo la diffusione dello scandalo, un gruppo Facebook sul quale erano state postate le foto e che contava 30mila iscritti è stato chiuso. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Ti potrebbe interessare
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese
Esteri / Anche l’Inghilterra limita la prescrizione ai minori dei farmaci sospensivi della pubertà