Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Come i marines vogliono evitare un nuovo scandalo sulle foto delle soldate nude

Immagine di copertina

Il Pentagono ha raccomandato un comportamento più responsabile ai militari, indicando nuove linee guida sull'uso dei social network

I marines degli Stati Uniti hanno nuove linee guida per l’utilizzo dei social network. Le indicazioni del Pentagono arrivano dopo lo scandalo che ha investito i militari statunitensi colpevoli di aver postato le foto delle loro colleghe nude.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

In generale si consiglia di comportarsi in maniera più responsabile quando si condivide online materiale che ha per oggetto il corpo dei marine. Inoltre, si sottolinea che da sempre le regole proibiscono qualsiasi tipo di molestia sessuale.

“I marine dovrebbero pensarci due volte prima di portare avanti attività online discutibili e dovrebbero evitare contenuti che minacciano il morale, i valori, la sicurezza e la reputazione delle loro unità”, si legge nel documento. 

Viene scoraggiata la pubblicazione di post che sono discriminatori dal punto di vista razziale, religioso, sessuale. I militari sono stati invitati a denunciare eventuali violazioni. 

Dopo la diffusione dello scandalo, un gruppo Facebook sul quale erano state postate le foto e che contava 30mila iscritti è stato chiuso. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla
Esteri / Taiwan prepara due esercitazioni di artiglieria. Si riducono operazioni della Cina, riprendono voli
Esteri / Zaporizhzhia, 40 razzi vicino alla centrale nucleare più grande d’Europa. Aiea: “Rischio di disastro”
Esteri / Raid israeliani su Gaza: sale a 32 il numero dei morti tra cui 6 bambini. Lapid: “Obiettivi raggiunti”
Esteri / Usa, Biden negativo al Covid: “Resterà in isolamento”
Esteri / Regno Unito, è morto Archie: i medici hanno staccato le macchine che lo tenevano in vita
Esteri / La tragedia dei “niños robados”: così 300mila bambini sono stati sottratti alle loro madri durante il franchismo
Esteri / Washington: un fulmine cade vicino alla Casa Bianca e uccide tre persone | VIDEO
Esteri / “Ecco perché stiamo facendo il gioco di Putin”: il politologo Santangelo a TPI
Esteri / Il grande risiko dello zar nei Balcani: così Putin sfida la Nato al di là dell’Adriatico