Allerta terrorismo negli Stati Uniti per chi viaggia durante le feste

Il Dipartimento di stato americano ha avvisato i cittadini in viaggio nei prossimi mesi di possibili attentati di gruppi terroristici

Di TPI
Pubblicato il 24 Nov. 2015 alle 09:58 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:49
0
Immagine di copertina

Gli Stati Uniti hanno avvisato i propri cittadini che viaggiare nei prossimi mesi potrebbe essere pericoloso per possibili attentati di gruppi terroristici ed estremisti.

In un comunicato sul suo sito, il Dipartimento di stato ha avvisato i cittadini americani dei “possibili rischi” che incontreranno viaggiando per “le maggiori minacce di terrorismo” in diverse zone del mondo da parte di gruppi come Isis, al-Qaeda e Boko Haram. L’allertà sarà valida fino al 26 febbraio 2016.

Con il ritorno di membri dell’Isis da Siria e Iraq, le autorità americane credono che altri attentati siano probabili. Anche le attività di persone non affiliate ma ispirate a gruppi terroristici sono una causa dell’allerta.

Il Dipartimento di stato cita gli attentati dell’ultimo anno in Francia, Nigeria, Danimarca, Turchia e Mali, e il recente abbattimento di un aereo russo in Egitto.

Queste sono le indicazioni per i cittadini americani in viaggio: seguire le istruzioni delle autorità locali, leggere le notizie e considerare quelle informazioni quando si pianificano i viaggi; essere pronti a controlli aumentati e ad altri interventi; rimanere in contatto con i familiari; registrare il proprio viaggio all’ambasciata americana più vicina.

“Continuiamo a lavorare vicini ai nostri alleati sulla minaccia del terrorismo internazionale”, dice il comunicato. “Le informazioni sono continuamente condivise fra gli Stati Uniti e i nostri principali partner per smantellare piani terroristici, identificare e prendere l’iniziativa contro potenziali operatori, e rafforzare le nostre difese contro potenziali minacce”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.