Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Lo spot per chiedere agli italiani di ricordare ai danesi di proteggersi dal sole

Immagine di copertina

La Danish Cancer Society ha realizzato una serie di video destinati ai luoghi di vacanza dei danesi, in cui si esortano i cittadini di quei paesi a "proteggere" i turisti

“Rispettabili cittadini italiani, la Danimarca ha bisogno di voi”: si rivolge così agli spettatori del nostro paese il presentatore danese Mikael Bertelsen in un nuovo video diffuso pochi giorni fa su YouTube per una nuova campagna di prevenzione intitolata “Help a Dane”, “aiuta un danese”.

Ma perché la Danimarca parla agli italiani per quello che riguarda la salute dei cittadini danesi? La spiegazione sta nel fatto che il Bel Paese è uno dei luoghi di vacanza preferiti dal popolo nordeuropeo, e spesso vacanze in Italia vogliono dire vacanze al sole.

Per questo motivo, la Danish Cancer Society, che si occupa di prevenzione e lotta al cancro, ha realizzato una serie di video pressoché uguali se non per le diverse lingue parlate, in cui si esortano i cittadini italiani, greci, spagnoli, thailandesi e francesi a “proteggere” i turisti danesi consigliando loro di proteggersi dal sole per evitare il cancro della pelle.

I danesi sono infatti, a causa della loro pelle chiara e delicata, tra i popoli più colpiti da questo male, e l’impatto con destinazioni più calde e soleggiate significa aumentare il rischio di contrarre la malattia in caso di mancata protezione con delle creme, cappelli e luoghi ombreggiati.

In Danimarca sono 19,2 ogni 100mila persone i casi di persone colpite da cancro della pelle ogni anno, una cifra piuttosto alta rispetto alle 14,6 del Regno Unito, alle 11,4 di Germania e Italia, al 10,2 della Francia, al 6,9 ​​della Spagna, al 2,4 della Grecia e allo 0,4 della Thailandia.

Ecco i cinque video della campagna “Aiuta un danese”:

Italia

Spagna

Francia

Grecia

Thailandia

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato
Esteri / Nord Stream, dopo la Svezia anche la Danimarca chiude le indagini con un nulla di fatto: “È stato un sabotaggio deliberato ma non ci sono le basi per un’azione penale”. La Russia protesta: “Assurdo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato
Esteri / Nord Stream, dopo la Svezia anche la Danimarca chiude le indagini con un nulla di fatto: “È stato un sabotaggio deliberato ma non ci sono le basi per un’azione penale”. La Russia protesta: “Assurdo”
Esteri / Caso Navalny, l’entourage: “È stato ucciso perché stava per essere liberato in cambio di un ex ufficiale russo detenuto in Germania”
Esteri / Afghanistan, i talebani riprendono le esecuzioni pubbliche negli stadi: “Giustiziati tre uomini in cinque giorni”
Esteri / Iran: il cantante Mehdi Yarrahi va agli arresti domiciliari
Esteri / Biden: “Il buon sesso è la chiave per il successo di un matrimonio”
Esteri / Usa, soldato si dà fuoco davanti all’ambasciata di Israele: “Non sarò complice di un genocidio”
Esteri / Scambio di colpi tra Hezbollah e le Idf in Libano: 2 morti. Israele chiede le dimissioni del segretario generale Onu
Esteri / Burkina Faso, attentato durante la messa nel nord-est: almeno 15 morti e 2 feriti