Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Lo spot shock che fa leva sul senso di colpa per convincerci della gravità del Covid

Canarie, il video shock anti-Coronavirus che fa leva sul senso di colpa

Uno spot contro il Covid forse ancora più scioccante di quello della Germania è quello realizzato dall’istituto cinematografico delle Isole Canarie. Più “colpevolizzante”. L’obiettivo è proprio quello di fare leva sul senso di colpa come ultima ratio per far comprendere la gravità della situazione in cui ci troviamo. E di come sia facilmente trasmissibile il Covid. Nel video un ragazzo è a una festa dove nessuno indossa la mascherina. La madre lo chiama al telefono, non sa che il figlio è a una festa “clandestina”, lui mente e dice di essere a casa di un amico a studiare. La madre gli comunica invece che la nonna ha contratto il Covid, è in ospedale e probabilmente non supererà la notte. Forse è stato proprio lui a trasmettere il virus alla nonna e quindi a ucciderla con il suo comportamento irresponsabile.

Figlio: Come va mamma?
Madre: Dove sei?
Figlio: A casa sto studiando. Perché?
Madre: È per tua nonna.
Figlio: Che succede? Sta molto male. Sta entrando in ospedale. Riesce appena a respirare. Ma l’altro giorno stava bene. Ha il Covid. Non sappiamo come abbia potuto prenderlo. Siamo stati tutti attenti. Tu non sarai stato a una festa…
Figlio: No.
Madre: È molto grave. Non credo supererà la notte. Stai attento. Ti voglio bene.

Leggi anche: 1. Covid, lo spot geniale del governo tedesco per invitare le persone a stare a casa; // 2. Germania, il sequel dell’ironico spot tedesco contro il Covid-19

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Ti potrebbe interessare
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole
Esteri / Bielorussia, ritrovato morto impiccato il dissidente anti Lukashenko scomparso a Kiev
Esteri / I sospetti dei media Usa e inglesi sulla vittoria di Jacobs: “La storia è piena di vincitori dopati”
Esteri / Regno Unito, in autunno terza dose di vaccino per tutti: la decisione di Boris Johnson
Esteri / Vettel contro Orban: indossa la maglietta pro Lgbt. “Sostengo chi soffre, squalificatemi”
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”