Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sparatoria in un liceo della California: morti due ragazzi, di 14 e 16 anni

Immagine di copertina

L'aggressione a Santa Clarita, nella contea di Los Angeles

Sparatoria in un liceo della California, morti due ragazzi

Almeno 2 morti e alcuni feriti: è il terribile bilancio di una sparatoria avvenuta oggi, giovedì 14 novembre 2019, negli Stati Unitii, in un liceo di Santa Clarita, California, nella contea di Los Angeles. La polizia è immediatamente intervenuta iniziando la caccia a un teenager responsabile dell’aggressione. Dopo una fuga, il ragazzo è stato arrestato e portato in ospedale, probabilmente per le ferite riportate durante la cattura.

Uccisi nella sparatoria, una ragazza di 16 anni e uno studente di 14 anni.

Cosa è successo

L’ennesima sparatoria in una scuola degli Stati Uniti ha fatto di nuovo piombare nella paura studenti, insegnanti e famiglie. Dopo l’attacco la polizia ha lanciato la caccia a una persona vestita di nero sospettata di aver aperto il fuoco. Tutte le scuole della zona sono finite in ‘lockdown’. Le ricerche si sono concentrate nella macchia che si estende dietro la scuola e adiacente ad un corso d’acqua. Ma si è cercato anche nei cortili dietro le case a schiera presenti nell’area.

La sparatoria è iniziata intorno alle ore 7 del mattino locali, le 16 in Italia, durante quello che viene chiamato “periodo zero”, l’ora prima dell’inizio delle lezioni, dedicata solitamente ad attività extra-scolastiche.

Il 16enne è entrato con un cappello e abiti neri, aprendo il fuoco non si sa ancora per quale motivo. Il ragazzo è poi fuggito cercando di trovare riparo nella macchia che si estende dietro la scuola.

Le notizie di esteri di TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo
Esteri / “La vaccinazione può proteggere da questo”, ospedale tedesco mostra tutti farmaci usati contro il Covid in terapia intensiva
Cronaca / Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere
Esteri / Papa Francesco a Lesbo tra i richiedenti asilo: “Fermiamo questo naufragio di civiltà”
Esteri / Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI