Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:07
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sparatoria a Dordrecht, in Olanda. I media locali: “Almeno 3 morti”

Immagine di copertina

Sparatoria a Dordrecht, in Olanda, i media locali: “Almeno 3 morti”

Nella città di Dordrecht, nel sud dell’Olanda, si è verificata una sparatoria, che, secondo i media locali, avrebbe provocato almeno 3 morti.

Secondo quanto riferito dal De Telegraaf, i colpi di arma da fuoco sono stati esplosi nella zona di Heimerstein.

La polizia di Rotterdam, invece, ha parlato di “molte persone” che sono rimaste “vittime di una sparatoria nella città di Dordrecht”. Sul posto sono arrivate diverse auto della polizia e numerosi mezzi di soccorso.

La sparatoria, secondo le prime informazioni, sarebbe avvenuta in un’abitazione privata. A sparare ai membri della sua famiglia sarebbe stato un poliziotto, che poi si sarebbe suicidato. Una quarta persone, invece, sarebbe in gravi condizioni.

Intanto, il sindaco della cittadina Wouter Kolff, ha affermato che si sta recando sul posto. “Sono molto toccato e sono vicino con tutti i soggetti coinvolti” ha aggiunto il primo cittadino.

Altre notizie sui Paesi Bassi

Si tratterebbe, dunque, di una questione privata e non di un atto di terrorismo come temuto in un primo momento.

Situata su un’isola del delta del Reno, Dordrecht ha 118.607 abitanti ed è una delle città più antiche dei Paesi Bassi.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza