Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Somalia, terrificante invasione di locuste: dichiarata l’emergenza nazionale | VIDEO

Immagine di copertina
Credit: ansa foto

A causa del cambiamento climatico si sono verificati degli sbalzi meteorologici che hanno comportato un' invasione di locuste, la peggioree in 25 anni in tutto il Corno d'Africa. La Somalia ha dichiarato lo stato d'emergenza nazionale

Mentre il mondo è alle prese con il coronavirus, in Somalia si combatte un’altra emergenza: un’invasione di locuste ha colpito il Corno d’Africa. L’invasione è dovuta agli sbalzi meteorologici connessi con il cambiamento climatico.

La Somalia ha dichiarato l’emergenza nazionale, lo ha annunciato il ministero dell’Agricoltura. Il mese scorso, l’agenzia Onu per l’alimentazione (Fao) aveva avvertito che quella in atto in Somalia è la peggiore invasione di locuste in 25 anni nel Paese.


Perché le locuste sono pericolose?

La Fao ha spiegato che gli insetti hanno divorato decine di migliaia di ettari di colture e pascoli, minacciando le forniture alimentari e le comunità agricole.

Gli insetti sono arrivati in Africa orientale da circa sei mesi, provenienti dal Sud della penisola arabica, nel Nord-Est dell’Etiopia e nel Nord-Ovest della Somalia e alla fine dell’anno scorso, in Kenya e in parti del Sudan e dell’Uganda.

Secondo gli esperti le locuste sono in grado di percorrere circa 150 chilometri al giorno e distruggere almeno 200 tonnellate di vegetazione; in una regione in cui oltre 19 milioni di persone sono già a rischio carestia.

Il conflitto in molte parti della Somalia ha reso impossibile sorvolare le aree infestate da locuste per irrorare insetticidi, che la Fao descrive come la misura di controllo ideale. Anche la vicina Etiopia è stata gravemente colpita dalle locuste. Secondo l’agenzia Onu, uno sciame medio di locuste distrugge raccolti sufficienti per nutrire 2.500 persone per un anno.

 “Dobbiamo dedicare i nostri sforzi maggiori sforzi alla protezione della sicurezza alimentare e i mezzi di sussistenza del popolo somalo. Se non agiamo ora, rischiamo una grave crisi alimentare che in nessun caso possiamo permetterci”, ha il ministro dell’Agricoltura somalo Said Hussein.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, la Corte suprema cancella la sentenza sul diritto all’aborto
Esteri / Chiusa l’inchiesta Onu sulla morte della giornalista Shireen Abu Akleh: “Uccisa dalle forze israeliane”
Esteri / Usa, sentenza shock: la Corte suprema elimina altre restrizioni sul porto di pistole e fucili
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, la Corte suprema cancella la sentenza sul diritto all’aborto
Esteri / Chiusa l’inchiesta Onu sulla morte della giornalista Shireen Abu Akleh: “Uccisa dalle forze israeliane”
Esteri / Usa, sentenza shock: la Corte suprema elimina altre restrizioni sul porto di pistole e fucili
Esteri / ESCLUSIVO – Parla il dissidente turco Osman Kavala: “Erdogan e Putin sono simili, ma l’Ue non sbagli con il Sultano”
Cronaca / Malta, subisce un aborto spontaneo ma i medici si rifiutano di operarla: turista americana rischia la vita
Esteri / Exclusive: Erdogan is just like Putin but there’s no need to impose sanctions, Osman Kavala says
Esteri / Medvedev attacca i leader Ue: "Sono di basso livello, è chiaro a tutti che Draghi non è Berlusconi"
Esteri / Vanno al funerale con un furgone, intera famiglia distrutta in un incidente
Esteri / Guerra in Ucraina, via libera alla candidatura all'Ue per Kiev e la Moldavia. Cremlino: accettino tutte le richieste russe
Esteri / Brasile, una giudice ha negato l’aborto a una bambina di 11 anni vittima di stupro