Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Somalia, attentato suicida contro convoglio italiano a Mogadiscio

Immagine di copertina

Secondo lo Stato Maggiore della Difesa non vi sarebbero feriti tra i militari italiani

Somalia, attentato suicida contro convoglio italiano a Mogadiscio

Un attentato suicida avrebbe coinvolto un convoglio italiano a Mogadiscio, in Somalia.

La notizia, inizialmente trapelata da alcuni media locali, che parlavano dell’esplosione di un ordigno rudimentale, sarebbe poi stata confermata da un funzionario somalo all’emittente locale Radio Mustaqbal.

La deflagrazione sarebbe avvenuta mentre il convoglio italiano si dirigeva dal ministero della Difesa di Mogadiscio all’aeroporto internazionale Aden Adde della capitale somala.

Secondo quanto affermato dal corrispondente del portale Voice of America, Harun Maruf, l’esplosione è avvenuta nei pressi dell’accademia Jaalle Siyad.

Il ministero della Difesa italiano ha confermato che alcuni mezzi italiani si trovavano sul luogo dell’attacco sottolineando che nessun militare è rimasto ferito nell’esplosione.

Lo Stato Maggiore della Difesa, poi, ha affermato che sono due i mezzi coinvolti nell’attacco.

Le truppe italiane si trovano in Somalia nell’ambito della missione EUTM dell’Unione europea.

Al momento non è chiaro se vi siano morti, oltre all’attentatore, o feriti.

Il luogo dove è avvenuta l’esplosione è stato già teatro di un attentato il 1 ottobre 2018 quando l’organizzazione terroristica al-Shabaab, legato ad al-Qaeda, pianificò un altro attentato suicida contro un convoglio dell’Unione europea, colpendo anche un veicolo militare italiano, senza causare fortunatamente vittime.

Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, un riassunto del caso dei giornalisti uccisi in Somalia nel 1994

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”