Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Somalia, attacco al ministero del Lavoro: 5 morti, ostaggi nell’edificio

Immagine di copertina
Immagine di repertorio

Nella giornata del 23 marzo 2019 la capitale della Somalia, Mogadiscio, è stata scossa da due forti esplosioni, una delle quali causata da una autobomba: l’attacco è avvenuto vicino alla sede dell’intelligence e del ministero del Lavoro.

Secondo quanto riferito dai media locali, le due deflagrazioni si sono verificate a distanza di circa un’ora l’una dall’altra: la prima nella zona della sede dei servizi, la seconda in quella del Ministero.

Il primo bilancio fornito dai media è di almeno 5  morti e 15 feriti e l’attacco in seguito è stato rivendicato dalla milizia di al Qaeda somala Shabaab.

Dopo l’esplosione dell’ultima bomba si è poi registrata una sparatoria tra le forze di sicurezza e un commando di assalitori formato da almeno 5 persone che era riuscito ad entrare nelle sede del ministero del Lavoro.

Il gruppo sarebbe ancora asserragliato nell’edificio.

Al-Shabab  è un gruppo armato con sede in Somalia che combatte per rovesciare il governo locale filo-occidentale che può contare sul supporto della comunità internazionale.

I miliziani hanno rivendicato diversi attentati nel paese africano e in quelli vicini.

Il gruppo in precedenza era riuscito a imporre il suo controllo sulla maggior parte della Somalia, ma dal 2010 il governo somalo ha riconquistato quasi tutto il paese.

Il gruppo conduce spesso attacchi anche in Kenya ed è stato inizialmente accusato di essere dietro il rapimento della volontaria italiana Silvia Romano, rapita in Kenya.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Ti potrebbe interessare
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"