Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Una società giapponese sostituisce 34 impiegati con un robot

Immagine di copertina

La Fukoku Mutual Life Insurance introdurrà un sistema di intelligenza artificiale che le consentirà di incrementare la produttività del 30 per cento

Una società assicurativa giapponese ha deciso di rimpiazzare 34 dei suoi impiegati con un sistema di intelligenza artificiale che calcolerà al posto loro i premi assicurativi.

La Fukoku Mutual Life Insurance ritiene che in questa maniera incrementerà la produttività del 30 per cento e che risparmierà circa 140 milioni di yen (oltre un milione di euro) l’anno in stipendi a fronte di una spesa iniziale per l’apparato sostitutivo di 200 milioni di yen (1,6 milioni di euro). La manutenzione costerà invece circa 15 milioni di yen (circa 123mila euro) l’anno.

L’intelligenza artificiale in questione è basata, secondo il quotidiano nipponico Mainichi, sul sistema Watson della IBM, definito una “tecnologia cognitiva che può pensare come un essere umano”.

Secondo la casa madre è in grado di “analizzare e interpretare tutti i dati, inclusi testi non strutturati, immagini, audio e video”.

Mainichi riporta anche che altre compagnie giapponesi stanno prendendo in considerazione di seguire l’esempio di Fukoku.

Uno studio realizzato nel 2016 dal World Economic Forum ha predetto che entro il 2020 oltre 7 milioni di lavoratori saranno sostituiti da robot. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Haiti, la capitale Port-au-Prince nel caos: migliaia di persone in fuga
Esteri / Iran, record di esecuzioni nel 2023: “Eseguite 834 condanne a morte in un anno”
Esteri / Kate Middleton, prima foto dopo la malattia e l’operazione all’addome
Ti potrebbe interessare
Esteri / Haiti, la capitale Port-au-Prince nel caos: migliaia di persone in fuga
Esteri / Iran, record di esecuzioni nel 2023: “Eseguite 834 condanne a morte in un anno”
Esteri / Kate Middleton, prima foto dopo la malattia e l’operazione all’addome
Esteri / Mar Rosso, "tagliati" i cavi Internet: "Danni al 25% del traffico web"
Esteri / Mar Rosso: Houthi colpiscono una portacontainer Msc. Tajani: "Mai operazioni di terra per la missione Ue". Hezbollah attacca un contingente Idf nel nord di Israele
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"