Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sisma ad Haiti, sale il bilancio delle vittime: oltre 1300 morti

Immagine di copertina

A distanza di undici anni dal terremoto che devastò l’isola, sabato 14 agosto alle ore 8.30 locali si è verificato un nuovo sisma di magnitudo 7.2 scala Richter e il numero di vittime è salito a 1.300. L’epicentro è stato a circa 130 chilometri ad Ovest della capitale Port-au-Prince, nei pressi della città di Petit Trou de Nippes. In particolare sono state colpite le località di Les Cayes e Jeremie.

Più di mille sono gli edifici rasi al suolo. Caritas Haiti ha mobilitato le proprie squadre raggiungendo le aree interessate dal sisma, ossia i dipartimenti di Grande-Anse (diocesi di Je’re’mie), del Sud (diocesi di Les Cayes) e di Nippes (diocesi di Anse-a’-Veau-Miragoane) e ha verificato che sono oltre mille gli edifici rasi al suolo, tra cui chiese, scuole e ospedali.

Non solo il terremoto, il governo di Haiti ha diffuso in queste ore una “allerta gialla” per l’imminente passaggio dell’uragano Grace, declassato per ora a tempesta. Lo riferisce il portale di notizie Haiti24.net. Secondo il Centro nazionale degli uragani (Nhc) della Florida, ieri Grace ha perduto parte della sua forza ed è stato declassato da tempesta tropicale a depressione tropicale. Attualmente, sta transitando su Porto Rico, dove si registrano piogge battenti nella regione occidentale del Paese. La tempesta è accompagnata da venti fino a 55 km/h e da forti piogge che in determinate circostanze potranno provocare straripamento di fiumi, inondazioni e smottamento di terreno.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza