Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Due siriani sono stati arrestati in Germania per terrorismo

Uno dei due è accusato di aver compiuto crimini di guerra. Avrebbe ucciso 36 civili

Di TPI
Pubblicato il 2 Mar. 2017 alle 12:05 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:08
0
Immagine di copertina

Due siriani sono stati arrestati in Germania con l’accusa di far parte di un’associazione terroristica dal 2013. Su uno dei due uomini, secondo il mandato di arresto emesso dalla procura generale di Karlsruhe, pende l’accusa di crimini di guerra.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come 

Abdalfath H.A. avrebbe ucciso 36 civili, dipendenti del governo siriano, eseguendo una condanna a morte insieme ai membri della sua unità di combattimento.

L’altro uomo, un 26enne, apparteneva alla stessa unità di combattimento ed entrambi avevano partecipato a una battaglia contro le truppe del governo siriano. Tutti e due erano affiliati ad Al-Nusra.

Gli arresti sono avvenuti nelle città di Duesseldorf e Giessen e i loro appartamenti sono stati perquisiti.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.