Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Siria, il “gioco delle risate” inventato dal papà per distrarre la figlia dalle bombe | VIDEO

 

Siria, il gioco delle risate del papà per distrarre la figlia dalle bombe | VIDEO

In Siria la guerra e le bombe non risparmiano nessuno, che siano uomini, donne, bambini o anziani: ne sa qualcosa Abdullah Al-Mohammad, papà di Selva, una bimba di quattro anni che in questi giorni ha intenerito il mondo del web.

Abdullah, infatti, ha deciso di inventare un gioco per distrarre sua figlia e non farle provare paura ogni volta che su Idlib viene lanciata una nuova bomba. “Stavolta è un aereo o è un proiettile?”, chiede lui alla bambina. “Un proiettile”, risponde la figlia nel video, pubblicato su Twitter da Mehmet Algan, ex deputato del Partito della Giustizia e dello Sviluppo turco della regione di Hatay.. “Sì, e quando arriverà, rideremo”, dice ancora Abdullah.

Sono le poche, semplici regole del “gioco delle risate”, come è stata ribattezzata questa semplice iniziativa di un padre che cerca in tutti i modi di rendere più sopportabile l’orrore della guerra in Siria alla figlia. Intervistato da Sky News, l’uomo ha spiegato che ha deciso di inventare questo gioco “per prevenire il collasso dello stato psicologico” della piccola ed “evitare che venga colpita da malattie legate alla paura”. “Non capisce cosa sia la guerra – ha concluso – e io le faccio credere che i rumori provengano da armi-giocattolo”.

La famiglia di Abdullah è stata costretta a fuggire dalla propria casa a Saraqib, a est di Idlib, e ha dovuto trasferirsi nella casa di un amico a Sarmada. Ma la salvezza, visto il numero di bombe lanciate nella zona, è ancora lontana.

Leggi anche:
Esclusivo TPI: miliziani siriani in fuga verso l’Italia dalla Libia. Le rivelazioni dal nord-est della Siria
Un giorno verranno a chiederci dove eravamo mentre in Siria le bombe distruggevano anche gli ospedali
Le guerre Usa in Afghanistan, Iraq e Siria sono costate 7mila euro a ciascun contribuente americano
Siria, la piccola Iman di 1 anno e mezzo morta assiderata tra le braccia del padre
Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Putin minaccia l’Occidente: “Fa rischiare la guerra nucleare”
Esteri / Pena di morte in Usa, boia non trova la vena dopo 8 tentativi: stop all’esecuzione
Esteri / Gaza, 104 morti fra la folla in fila per la farina. Hamas: “Spari rischiano di far saltare negoziati”. Onu: “Crimini di guerra da entrambe le parti”
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo