Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:53
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il partito filo-europeo ha vinto le elezioni in Serbia

Immagine di copertina

Con il 48 per cento dei voti il partito del primo ministro Vucic ottiene la maggioranza assoluta dei voti

Il partito del primo ministro uscente Aleksander Vucic ha vinto le elezioni parlamentari di domenica 24 aprile. Questo risultato rappresenta un sostegno da parte degli elettori alle politiche del governo volte a portare la Serbia a un negoziato per l’adesione all’Unione europea.

Il Partito Progressista Serbo di Vucic ha ottenuto il 48 per cento dei consensi e la maggioranza assoluta dei seggi, rimanendo primo partito del paese.

Vucic, tuttavia, dovrà confrontarsi con un’opposizione anti-europea e intransigente, che ha avuto un risultato molto frammentario in questa tornata elettorale.

“Si tratta di un risultato storico” ha dichiarato Vucic “abbiamo ottenuto più voti assoluti e migliorato la percentuale rispetto a due anni fa, quando abbiamo iniziato il nostro difficile percorso di riforme”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ora è guerra Hamas-Israele: “Lanciati oltre 200 razzi”. Netanyahu: “Continueremo a colpire”
Esteri / Conflitto tra Israele e Hamas: "I bambini di Gaza pagano il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ora è guerra Hamas-Israele: “Lanciati oltre 200 razzi”. Netanyahu: “Continueremo a colpire”
Esteri / Conflitto tra Israele e Hamas: "I bambini di Gaza pagano il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Esteri / Per la prima volta una donna alla guida del Washington Post: la nuova direttrice è Sally Bazbee
Esteri / Cipro, peschereccio italiano speronato da barche turche
Esteri / L’Lsd sarà legale negli Usa: “Può curare malattie mentali gravi”
Esteri / India, dal fiume Gange riaffiorano cadaveri: “Sono vittime del Covid”
Esteri / Spari e studenti in fuga dalle finestre: il video della strage nella scuola di Kazan
Esteri / Sparatoria in una scuola in Russia: almeno otto vittime
Esteri / In Colombia la polizia sta massacrando le popolazioni indigene che protestano contro il governo