Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il partito filo-europeo ha vinto le elezioni in Serbia

Immagine di copertina

Con il 48 per cento dei voti il partito del primo ministro Vucic ottiene la maggioranza assoluta dei voti

Il partito del primo ministro uscente Aleksander Vucic ha vinto le elezioni parlamentari di domenica 24 aprile. Questo risultato rappresenta un sostegno da parte degli elettori alle politiche del governo volte a portare la Serbia a un negoziato per l’adesione all’Unione europea.

Il Partito Progressista Serbo di Vucic ha ottenuto il 48 per cento dei consensi e la maggioranza assoluta dei seggi, rimanendo primo partito del paese.

Vucic, tuttavia, dovrà confrontarsi con un’opposizione anti-europea e intransigente, che ha avuto un risultato molto frammentario in questa tornata elettorale.

“Si tratta di un risultato storico” ha dichiarato Vucic “abbiamo ottenuto più voti assoluti e migliorato la percentuale rispetto a due anni fa, quando abbiamo iniziato il nostro difficile percorso di riforme”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Ti potrebbe interessare
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti
Esteri / Libano, violenti scontri a Beirut: almeno 5 morti e 30 feriti
Esteri / Il direttore dell'Oms: "Non esclusa l'ipotesi della fuoriuscita dal laboratorio"