Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

I separatisti ucraini hanno preso il controllo di alcune acciaierie Metinvest

Immagine di copertina

Il più grande produttore di acciaio ucraino ha assicurato che la cosa non inciderà sulla ristrutturazione economica della società

Metinvest, il più grande produttore di acciaio dell’Ucraina, ha comunicato il 15 marzo che i ribelli hanno preso il controllo dei suoi stabilimenti di produzione di acciaio e carbone nel territorio controllato dai separatisti pro-Russia.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La compagnia ha diffuso una nota in cui precisa che la cosa non inciderà in maniera negativa sul processo di ristrutturazione economica che banche e azionisti hanno intrapreso per sanare il debito della società.

Metinvest appartiene al magnate ucraino Rinat Akhmeton. Il 15 marzo la Dstek Energy di proprietà di Akhmetov ha comunicato che i principali giacimenti nelle regioni separatiste sono ora sotto il controllo dei ribelli. Tra gli stabilimenti conquistati c’è quello di Yenakiieve Iron and Steel Works.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati