Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Senato statunitense ha approvato l’apertura del dibattito per abolire l’Obamacare

Immagine di copertina
Credit: Aaron P. Bernstein

Si tratta di un nuovo tentativo del presidente di modificare la legge sulla Sanità, dopo che i repubblicani hanno perso la maggioranza per approvare il Trumpcare

Martedì 25 luglio il Senato degli Stati Uniti ha votato in favore dell’apertura del dibattito sulla nuova proposta di legge dei repubblicani volta ad abrogare la riforma sanitaria promossa da Barack Obama.

Il voto rappresenta solo il primo passo del procedimento per smantellare l’Obamacare, uno degli obiettivi più importanti del presidente Trump, che lo aveva annunciato già in campagna elettorale.

Si tratta di un nuovo tentativo del presidente di modificare la legge sulla Sanità, dopo che i repubblicani hanno perso la maggioranza al Senato per approvare la proposta di riforma voluta da Trump.

I repubblicani stavolta sono riusciti invece ad assicurarsi la maggioranza grazie al voto decisivo del presidente del Senato Mike Pence. Il procedimento di dibattito e voto durerà per diversi giorni.

In aula presente tra gli applausi anche il senatore John McCain, che recentemente ha ricevuto la diagnosi di un tumore al cervello.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Ti potrebbe interessare
Esteri / Quell’umanità in fuga tra macerie e ricordi
Esteri / Un “caso Floyd” in Europa: vittima un uomo di etnia Rom
Esteri / L'obbedienza agli Usa non è una virtù: vuol dire essere succubi del capitalismo finanziario (di A. Di Battista)
Esteri / Marina Usa fa esplodere ordigno da 18mila chili in mare. Lo spettacolare video
Esteri / Francia, la destra moderata vince il primo turno delle regionali. Deludono Le Pen e Macron
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo