Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, nuovo scandalo pedofilia travolge la Chiesa: arrestato prete per rapporti con un minore

Immagine di copertina
Padre Thomas P. Ganley

L’ombra della pedofilia piomba ancora una volta sulla Chiesa statunitense. Il prete cattolico Thomas P. Ganley è stato arrestato per abusi su un minore.

Come riferisce il New York Times, il parroco è stato fermato nei giorni scorsi nel New Jersey: si tratta del primo caso di abusi sessuali su minori contestato dalla task force locale contro i sacerdoti pedofili, la Clergy Abuse Task Force, creata lo scorso anno per denunciare le numerose accuse di molestie che hanno scatenato l’opinione pubblica da una parte e un irrigidimento delle alte gerarchie ecclesiastiche dall’altra. Non sono molti però i casi smascherati da questa Task Force.

I fatti di cui è accusato padre Thomas P. Ganley si sarebbero svolti 25 anni fa, quando la vittima era minorenne e aveva tra i 14 e i 17 anni. Padre Ganley era assegnato alla chiesa dei santi Filippo e Giacomo di Phillipsburg, ma gli episodi contestati si sarebbero verificati dal 1990 al 1994 nella Chiesa di Santa Cecilia, che appartiene alla stessa diocesi.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata recapitata all’uomo lo scorso 16 gennaio e dovrà ora rispondere davanti ai giudici dell’accusa di violenza sessuale aggravata.

Sulla vicenda ha parlato anche il vescovo della diocesi di Metuchen, James F. Checchio, il quale in una nota ha dichiarato che non ha mai ricevuto segnalazioni preoccupanti sul prete indagato e che, nel caso in cui queste fossero arrivate, avrebbe di certo rimosso il prete dal suo incarico così come previsto dal protocollo.

Leggi anche: “Il rapporto dell’Fbi sui preti pedofili”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa