Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Uccide la compagna, fugge in Porshe e si suicida: morto Saul Fletcher, artista amico di Brad Pitt

Immagine di copertina

Saul Fletcher, fotografo e artista inglese, si è suicidato dopo aver ucciso la sua compagna ed essere fuggito con la sua Porsche. L’uomo, di 53 anni, secondo quanto riporta ArtNews è stato trovato morto la scorsa settimana a Berlino dalla polizia; prima di togliersi la vita, Saul avrebbe chiamato sua figlia e confessato l’omicidio della madre. L’artista era noto per le sue fotografie “lunatiche” di oggetti quotidiani.

Si tratterebbe, dunque, di un omicidio-suicidio: la compagna di Fletcher è stata ritrovata senza vita dagli inquirenti nell’appartamento di Moabi dove la coppia viveva, con diverse ferite di arma da taglio su tutto il corpo. All’arrivo della polizia Fletcher si era già dato alla fuga con la sua Porsche 911 e circa quattro ore dopo è stato ritrovato morto nel capanno da giardino di una casa per le vacanze di sua proprietà vicino al lago Rochowsee. Classe 1967, il fotografo era originario di Barton-upon-Humber, nel nordest dell’Inghilterra. Nato da una famiglia operaia e artista autodidatta, Fletcher è stato un fotografo dell’assemblaggio e dell’intimità; i suoi scatti ritraevano le pareti dipinte e sulle quali appendeva oggetti come bastoni, piante, carcasse di animali, Polaroid, disegni o pagine strappate ai suoi taccuini. Fletcher, inoltre, era un amico di Brad Pitt: la scorsa estate proprio una fotografia li ritrae insieme alla Mostra del Cinema di Venezia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza