Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sono tutti in salvo i passeggeri rimasti bloccati su una cabinovia del Monte Bianco

Immagine di copertina

Una trentina di persone, incluso un bambino, avevano passato la notte sospesi a tremila metri di altitutine

Tutte le persone rimaste bloccate da ieri pomeriggio su una cabinovia del Monte Bianco sono state tratte in salvo.

Circa 110 persone erano rimaste intrappolate nelle cabine dell’ovovia di cinque chilometri che collega due cime della montagna a oltre tremila metri di altitudine dopo che, intorno alle 16:30, tre cavi si erano attorcigliati, probabilmente a causa del forte vento in quota, causando il blocco della funivia.

Quattro elicotteri erano inizialmente riusciti a portare in salvo 65 delle persone rimaste sospese nelle cabine, ognuna delle quali può trasportare fino quattro persone, mentre alcune erano state evacuate durante la notte usando delle corde, quando la scarsa visibilità non ha più consentito l’uso dei mezzi aerei.

Una trentina di persone, incluso un bambino, ha passato la notte all’interno delle cabine, ma i soccorritori hanno fatto sapere di aver riportato a terra tutte le persone coinvolte all’alba, quando sono riprese le operazioni di salvataggio. A collaborare alle operazioni di soccorso, team francesi, italiani e svizzeri.

La cabinovia operata da La Compagnie du Mont Blanc collega la cima Aiguille du Midi sul versante francese alla cima Helbronner sul confine italiano e offre una veduta panoramica dei ghiacciai del Monte Bianco, la montagna più alta dell’arco alpino.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"
Esteri / Jeff Bezos ringrazia i dipendenti e i clienti Amazon: “Avete pagato il mio volo nello spazio”
Esteri / C'è anche Macron nella lista dei probabili spiati col software Pegasus