Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Ryanair, spuntano crepe in tre Boeing 737: gli aerei messi fuori servizio

Immagine di copertina
Un aereo Ryanair. Foto da Pixabay

Ryanair, crepe in tre Boeing 737: aerei fuori servizio

La compagnia low cost Ryanair ha messo fuori servizio tre dei suoi aerei Boeing 737 dopo aver scoperto delle crepe strutturali sulla forcella che collega le ali alla fusoliera. A rivelarlo è oggi è il britannico Guardian evidenziando che la notizia non è stata resa pubblica dalla società irlandese.

La Ryanair si aggiunge così alla lista di vettori a livello mondiale che hanno riscontrato questo difetto sui propri Boeing 737, come anche l’australiana Qantas e l’americana Southwest. Complessivamente sarebbero stati messi a terra 50 aerei con lo stesso problema su scala mondiale da una recente indagine.

Il Guardian spiega che tutti e tre gli aerei coinvolti sono in servizio da più di 15 anni. Due si trovano in California per le necessarie riparazioni, e il terzo è parcheggiato in un hangar nell’aeroporto londinese di Stansted.

Martedì, dopo prove fornite dal giornale britannico, una portavoce di Ryan ha dichiarato che secondo la compagnia aerea il “piccolo numero di scoperte” non avrebbe avuto “impatto sulle operazioni o sulla disponibilità della flotta”. Il portavoce ha poi detto che Ryanair ha completato tutte le ispezioni su aerei con oltre 30mila cicli di volo, e che attualmente sta ispezionando quelli sotto i 30mila, e non ha riscontrato ulteriori problemi. Un ciclo di volo comprende un decollo e un atterraggio.

Le notizie di esteri di TPI
Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Ti potrebbe interessare
Esteri / La tregua a Gaza è più lontana. Hezbollah: “Soldati israeliani tentano infiltrazione in Libano”. Hamas: “Non sappiamo quanti sono gli ostaggi ancora vivi”
Esteri / Riprendono a Il Cairo i negoziati di pace, Israele per il momento non va: "Prima la lista degli ostaggi vivi"
Esteri / Reportage TPI – Dentro la roccaforte di Hezbollah
Esteri / L’economista Zamagni a TPI: “Oggi le guerre sono figlie della ribellione del Sud Globale all’Occidente”
Esteri / Bombardamenti israeliani nel centro di Gaza: 17 morti. L'allarme dell'Oms: "Nella Striscia rischio carestia"
Esteri / Papa Francesco: “L’ideologia del gender è il pericolo più brutto”
Esteri / Strage di civili a Gaza: il filmato dei palestinesi accalcati intorno ai camion degli aiuti
Esteri / Nella Striscia di Gaza si sta consumando una catastrofe umanitaria senza precedenti
Esteri / Putin: “L’Occidente rischia di provocare una guerra nucleare che devasterebbe la civiltà”
Esteri / Macron dopo la strage della farina: “Orrore a Gaza, cessate il fuoco subito e aiuti”. Borrell: "Inorridito da massacro"