Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:07
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, il patron di Ryanair: “Noi non applicheremo le stupide regole di distanziamento”

Immagine di copertina
Il ceo di Ryanair Michael O'Leary. Credit: Laurie Dieffembacq/Belga via ZUMA Press

Coronavirus, Michael O’Leary: “Ryanair non applicherà le stupide regole di distanziamento”

L’amministratore delegato di Ryanair, la più famosa compagnia aerea low cost europea, è contrario alle nuove regole di distanziamento per i futuri viaggi in aereo previste nella fase 2 dell’emergenza Coronavirus.

In un’intervista al Financial Times Michael O’Leary ha definito stupide le regole di distanza sociale e ha dichiarato che gli aerei Ryanair non riprenderanno mai a volare se bisognerà lasciare vuoto il posto centrale nelle file dei velivoli.

“Non possiamo guadagnare con queste riduzioni di carico – ha spiegato Michael O’Leary -. Se il governo irlandese introduce le norme previste, o ci paga il posto in fila centrale o non voleremo più”. “Anche se proibisci l’occupazione del posto centrale ciò non basta a garantire il distanziamento sociale, quindi è una specie di idea idiota che non ottiene nessun risultato”, ha aggiunto il patron di Ryanair.

Secondo il capo della compagnia aerea il settore dovrebbe guardare alle misure di sicurezza che hanno adottato le compagnie aeree asiatiche che per il momento consentono ai passeggeri di indossare mascherine e controllano la loro temperatura corporea in aeroporto.

Nell’intervista l’amministratore delegato di Ryanair ha dichiarato che prevede il ritorno alla normalità solo nell’estate 2021 e che la sua compagnia aerea già l’anno prossimo dovrebbe migliorare le situazione grazie all’andamento negativo dei concorrenti.

Leggi anche: 1. Fase 2, le novità dei trasporti dal 4 maggio: ipotesi tariffe diverse per i biglietti e stop ai controlli / 2. Fase 2: passeggiate, spostamenti, autocertificazione. Come cambia la nostra vita / 3. Fase 2, riaperture: negozi dall’11 maggio. Bar, ristoranti, parrucchieri: il calendario completo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il no vax e no green pass Fabio Tuiach positivo al Covid: “Colpa degli idranti usati dalla polizia”
Cronaca / Covid, oggi 2.535 casi e 30 morti: tasso di positività all'1,1%
Cronaca / Borghese: “Non trovo personale per cucina e sala, i giovani non vogliono più fare gli chef”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Il no vax e no green pass Fabio Tuiach positivo al Covid: “Colpa degli idranti usati dalla polizia”
Cronaca / Covid, oggi 2.535 casi e 30 morti: tasso di positività all'1,1%
Cronaca / Borghese: “Non trovo personale per cucina e sala, i giovani non vogliono più fare gli chef”
Cronaca / Le scuole clandestine dei figli no vax: viaggio in Alto Adige tra i genitori che isolano i figli per ribellarsi al Covid
Cronaca / La raccolta fondi di Cliomakeup e Operation Smile Italia per malformazioni cranio-maxillo-facciali è già sold out
Cronaca / Cannabis terapeutica, Costa: “Presto prodotta anche da privati”
Cronaca / Nasce Kebhouze, la nuova catena di kebab di Gianluca Vacchi
Cronaca / Il 3 dicembre la Convention “Il Mondo Nuovo – La Ripartenza”. La presidente della Fondazione Guido Carli: “Viviamo un nuovo inizio”
Cronaca / No Green pass, manifestante aggredisce una dottoressa sulla metro: colpita da una testata
Cronaca / Migranti, allarme di Alarm Phone: “68 persone in pericolo, molti sono bambini”