Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Russiagate, l’avvocato che difende Trump si è dimesso

Immagine di copertina
John Dowd, ex avvocato del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Credit: Getty Images

Il passo indietro arriva mentre il presidente americano ha intensificato i suoi attacchi al consigliere speciale Robert Mueller

Si è dimesso John Dowd, il principale tra gli avvocati del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nell’indagine sull’ingerenza della Russia nelle elezioni del 2016.

“Adoro il presidente e gli auguro il meglio”, ha detto Dowd in un comunicato alla Cnn.

Il passo indietro dell’avvocato arriva mentre il presidente americano ha intensificato i suoi attacchi al consigliere speciale Robert Mueller.

Pochi giorni fa Dowd aveva detto in una dichiarazione che l’inchiesta Russiagate dovrebbe finire: inizialmente ha affermato che stava parlando per contro de presidente, ma poi ha smentito, precisando che parlava per sé.

Secondo i media il legale ha rinunciato al proprio mandato per divergenze con Trump, che avrebbe sempre ignorato i suoi consigli, anche se c’è chi sostiene che le dimissioni sarebbero conseguenza della perdita di fiducia da parte del presidente nell’avvocato.

“John Dowd è un amico ed è stato un membro prezioso del nostro team legale. Continueremo la nostra cooperazione con l’Ufficio del Consiglio speciale”, ha detto Jay Sekulow, consigliere di Trump.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Ti potrebbe interessare
Esteri / Servizio militare, Putin: “Pene più dure a chi diserta o si arrende”. L’Ue: favorire asilo per chi scappa
Esteri / Josep Borrell: “Prendiamo sul serio minaccia nucleare di Putin”
Esteri / Yvon Chouinard: storia del fondatore di Patagonia, che ha deciso di donare la sua azienda per il clima
Esteri / Ucraina, missile russo su Zaporizhzhia: un morto e 7 feriti
Esteri / Morti oltre 80 migranti al largo della Siria. Le famiglie sul barcone cercavano di raggiungere l'Europa
Esteri / Morte della Regina: “Harry furioso per l’esclusione di Meghan da Balmoral”
Esteri / Il Cremlino avverte Kiev: “Dopo il referendum, ogni attacco in Donbass sarà contro la Russia”
Esteri / Ucraina, al via i referendum nelle regioni occupate: "Gruppi armati costringono a votare"
Esteri / Il patriarca di Mosca Kirill esorta i fedeli ad arruolarsi: “Se muori sarai con Dio”
Cronaca / Ue, l’avvertimento di Von der Leyen: “Se l’Italia andrà in una situazione difficile abbiamo gli strumenti”