Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Russia, incendio su un sommergibile: almeno 14 marinai morti

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 2 Lug. 2019 alle 15:52 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:47
0
Immagine di copertina

Russia: incendio su un sommergibile. Almeno 14 marinai morti

Sono almeno 14 i marinai morti a causa di un incendio scoppiato su un sommergibile, in Russia.

Lo ha dichiarato il ministro della Difesa russo, le cui affermazioni sono state riportate dalle agenzie di stampa nazionali.

L’incidente è avvenuto nella base navale di Severomorsk, dove si trovava il sommergibile, adibito a centro di ricerca in acqua profonde.

Al momento non sono chiare le cause che hanno portato all’incendio del mezzo acquatico.

Il ministro ha affermato che è stata aperta un’inchiesta, che verrà condotta dal comandante in capo della Marina, per accertare i motivi che hanno provocato il disastro.

Negli ultimi anni sono stati diversi gli incidenti avvenuti a bordo di sommergibili militari.

Quello più eclatante e anche quello più recente è senza dubbio quello avvenuto in Argentina il 15 novembre 2017 quando il San Juan è scomparso nell’Atlantico del sud con 44 persone a bordo.

Il mezzo è stato poi ritrovato circa un anno dopo la scomparsa, ma non è mai stato recuperato a causa della profondità della acque in cui si trovava.

In Russia, invece, un incidente ha coinvolto il sottomarino Nerpa K-152 l’8 novembre 2008, provocando la morte di 20 persone e il ferimento di oltre 41 persone.

Notizia in aggiornamento

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.