Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Continua la “cancel culture” contro la Russia: anche Yuri Gagarin finisce nel mirino della guerra ideologica occidentale

Immagine di copertina

Anche l’astronauta Yuri Gagarin viene “cancellato” dall’ondata russofoba

L’ultima vittima della “cancel culture” in chiave anti Putin è diventato il celebre astronauta Yuri Gagarin, “colpevole” di essere nato in Russia. A Colorado Springs, dove si tiene ogni anno lo Space Symposium, una delle principali manifestazioni aerospaziali al mondo, si celebra da sempre la “Yuri’s night”, ma dall’inizio del conflitto gli organizzatori hanno preferito chiamare la serata “Celebration of Space: Discover What’s Next» ritenendo fosse più opportuno celebrare le conquiste americane nello spazio anziché quelle dell’astronauta sovietico. L’episodio purtroppo non è rimasto isolato.

Come riporta il Corriere anche il sindaco della cittadina lussemburghese di Mondorf Les Bais, dove si trova una statua dedicata al cosmonauta, ha deciso di coprire il busto in suo onore fino a nuovo ordine per “evitare tensioni in questo momento storico, ma anche vandalismi.” La decisione ha scatenato un animato dibattito nel paesino, dove alcuni hanno fatto notare che la Russia e l’Ucraina non esistevano affatto ai tempi Gagarin, morto 54 anni fa.  Non si tratta di certo del primo episodio di russofobia dall’inizio del conflitto. Dopo la censura di Dostoevskij all’Università di Milano, la proiezione di Solaris di Tarkovskij proibita in Spagna, un documentario sul poeta futurista Chlebnikov vietato in Lituania, dall’inizio della guerra tra Mosca e Kiev aumenta sempre più il numero di proteste simboliche anti Russia a Occidente.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "Pronti per ripresa negoziati". Erdogan: no a Svezia e Finlandia nella Nato
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Esteri / Drone russo sgancia una granata dentro a un bicchiere di plastica | VIDEO
Cronaca / Mosca espelle 24 diplomatici italiani: “Da Roma azioni ostili e immotivate”
Esteri / Al Congresso Usa si è tenuta la prima audizione sugli Ufo