Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Romania, risultati elezioni 2019: in testa il liberale Klaus Iohannis, ballottaggio il 24 novembre contro l’ex premier dem Viorica Dancila

Immagine di copertina
Credits: Facebook

Romania risultati elezioni 2019 ballottaggio

Il presidente dell Repubblica uscente Klaus Iohannis è riuscito ad ottenere la fiducia degli elettori, conquistandosi il 36,6 per cento dei voti, la sua sfidante, leader dei social democratici, Viorica Dancila ed ex premier ha preso il 23,8 per cento, e il 24 novembre prossimo ci sarà il ballottaggio tra i due. È arrivato invece terzo il liberale Dan Barna con il 13,9 per cento.

Iohannis è dato dunque per favorito con un vantaggio di ben 12,8 punti percentuali. L’ex insegnante di fisica e rappresentante della comunità tedesca residente in Romania, è diventato membro del Partito Liberale Nazionale (PNL) nel 2013 e nel novembre dell’anno seguente è stato il candidato di punta in corso alle presidenziali, vincendo al primo turno con oltre il 50 per cento dei voti, contro il leader dei democratici Victor Ponta. Al ballottaggio del prossimo 24 novembre andranno pertanto Iohannis e Dancila. L’affluenza al voto è stata del 48 per cento, molto superiore alla media nazionale di affluenza.

La ex premier Dancila – il cui governo è stato sfiduciato dal parlamento il mese scorso – paga il prezzo dei tanti scandali di corruzione che hanno colpito duramente il suo partito
socialdemocratico, il cui leader Liviu Dragnea è in carcere per scontare una condanna a tre anni e mezzo, anch’egli per corruzione.

Una situazione questa che è stata all’origine nei mesi scorsi di varie ondate di proteste e manifestazioni popolari, appoggiate apertamente dal presidente Iohannis, che non ha mai ben digerito la coabitazione forzata con un governo socialdemocratico.

Romania, exit poll: il capo di stato uscente Klaus Iohannis avrebbe vinto il primo turno

Ti potrebbe interessare
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Ti potrebbe interessare
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Gaza, Israele rifiuta il cessate il fuoco: l'attacco va avanti. Finora 124 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”
Esteri / L’ex miss Myanmar si unisce alla lotta contro la dittatura militare: “Combatto per il mio Paese”
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese
Esteri / Regno Unito, bambino di 9 anni colpito da un fulmine muore in campo