Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:13
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il ritratto di Donald Trump composto con le sue citazioni più scandalose

Immagine di copertina

L'artista britannico Conor Collins ha realizzato un'opera fatta di banconote che raffigura Trump utilizzando le sue frasi peggiori

L’artista Conor Collins ritorna in scena con un nuovo ritratto di Donald Trump. In passato aveva realizzato un disegno utilizzando solamente i discorsi e i tweet carichi d’odio frutto del futuro presidente durante la campagna elettorale. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

Il nuovo ritratto riprende le frasi pronunciate da Trump: “Conosco l’Isis meglio dei generali. Credetemi”, “Sono degli stupratori. Alcuni, presumo, sono brave persone” (riferito agli immigrati messicani), “Come questa donnaccia” (insulto rivolto a Hillary Clinton), “Quando sei una star te lo lasciano fare. Puoi fare qualunque cosa. Prendile per le p…” e molte altre ancora in quella che l’artista chiama “un’orribile compilation”.

Le scandalose affermazioni inserite nel loro insieme nell’opera sembrano voler focalizzare l’attenzione sulle critiche più frequenti fatte al tycoon: sessismo, razzismo e intolleranza. In questo caso l’arte non esprime nulla di etereo: nessuna metafora, nessun volo di fantasia, nessun trascendentalismo. Solo frasi realmente declamate o scritte sui social dal presidente americano.

L’artista inglese ammette di non aver avuto nessuna difficoltà nella ricerca di frasi indecorose pronunciate dal presidente. “Trovare qualcosa di carino detto da Trump…Questo andrebbe premiato con un Nobel”.

In suo tweet Conor Collins scrive: “Il mio ritratto del vero Donald Trump fatto con le sue dichiarazioni sessiste, ignoranti e bigotte dipinte su un muro di dollari imbiancati”. 

Ecco l’opera realizzata da Collins:

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Trattamento al collo dal chiropratico: resta paralizzata a 28 anni
Esteri / Esclusivo TPI – “Noi, figli illegittimi dell’Onu”: la storia dei bambini nati dagli abusi sessuali dei caschi blu
Esteri / Medvedev interviene nella campagna elettorale: "Punite i vostri governi"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Trattamento al collo dal chiropratico: resta paralizzata a 28 anni
Esteri / Esclusivo TPI – “Noi, figli illegittimi dell’Onu”: la storia dei bambini nati dagli abusi sessuali dei caschi blu
Esteri / Medvedev interviene nella campagna elettorale: "Punite i vostri governi"
Esteri / Ucraina, Onu: “I negoziati per fermare la guerra sono ancora lontani”
Esteri / Guerra in Ucraina, la Russia schiera missili ipersonici a Kaliningrad
Esteri / Siccità in tutto il mondo: piogge artificiali e razionamenti non bastano
Esteri / Nuova Zelanda, comprano valigie all’asta e trovano i resti di due bambini
Esteri / Sanna Marin scatenata ad un party: la premier finlandese travolta dalle polemiche
Esteri / L'esercito israeliano chiude sei Ong palestinesi etichettate come terroriste: "Attacco alla libertà"
Esteri / La Germania sta finendo il gas e i costi ricadono sui consumatori