Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Rinuncia al Web

Immagine di copertina

Il blogger Charles Xue confessa alla televisione di Stato cinese di aver abusato della libertà di Internet

Charles Xue, uomo d’affari e famoso blogger sinoamericano, non scriverà più pettegolezzi e post spregiudicati su Internet.

Ieri la televisione di Stato cinese ha mandato in onda un video in cui uno dei leader del Web in Cina confessa di aver abusato della libertà di Internet per aumentare la sua popolarità e nutrire la sua vanità.

“All’inizio ero prudente e non scrivevo molti post” ha detto Charles Xue, “ma in seguito scrivevo più di ottanta post al giorno”, senza verificarne la verità.

Sull’equivalente cinese dell’occidentale Twitter, Charles Xue aveva più di 12mila seguaci.

Il video di confessione mandato in onda dalla tv cinese è un passo ulteriore di una campagna intimidatoria che mette in guardia i cittadini dal parlare troppo liberamente sul Web e di criticare apertamente il governo. Il blogger “pentito” potrebbe ora avere davanti a sé una condanna a tre anni di carcere.

“Non è giusto che i bloggers si sentano superiori alla legge”, riconosce Charles Xue, “Se non esistesse nessuna norma o sanzione per la calunnia, Internet sarebbe ingestibile. Non ci sarebbero limiti. E diventa un grave problema.”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda