Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le reazioni all’accordo sulla Siria raggiunto da Russia e Stati Uniti

Immagine di copertina

La Turchia e l'Unione europea hanno accolto con favore l'accordo sulla Siria, raggiunto da Stati Uniti e Russia a Ginevra

La Turchia e l’Unione europea hanno accolto con favore l’accordo sulla Siria, raggiunto da Stati Uniti e Russia a Ginevra.

La Turchia ha puntato l’attenzione sulla distribuzione degli aiuti umanitari, che devono essere consegnati fin da subito, ovvero da quando la tregua partirà il 12 settembre, all’inizio della festività musulmana di Eid al-Adha. 

Accogliendo con favore l’accordo, la Turchia, che ha lanciato la sua prima incursione militare significativa in Siria il mese scorso, ha infatti detto che “è essenziale per fermare la lotta in Siria fornire aiuti umanitari alle zone assediate fin dal primo giorno”.

L’Alto commissario per la politica estera dell’Ue, Federica Mogherini, ha esortato le Nazioni Unite a prepararsi a una transizione politica in Siria. 

L’accordo prevede un cessate il fuoco di 10 giorni, a cui seguiranno una serie di attacchi aerei coordinati tra Russia e Stati Uniti, contro i militanti jihadisti. 

Un portavoce dell’Opposizione siriana ha detto che il piano potrebbe avere qualche speranza di riuscita, ma serve stabilirne con precisione i dettagli.

A Damasco il regime ha dato il suo sostegno all’accordo, secondo quanto ha riferito l’agenzia stampa governativa Sana. 

Dall’inizio del conflitto, che va avanti da 5 anni, hanno perso la vita più di 250mila persone e almeno un milione è fuggito all’estero, in cerca di asilo politico nei paesi dell’Unione europea. 

C’è comunque scetticismo sull’effettiva riuscita dell’accordo o quanto meno sulla transizione politica che ne dovrebbe derivare. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Ti potrebbe interessare
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"
Ambiente / Il ceo di Philip Morris: “Favorevole al divieto totale di fumo entro il 2030”
Esteri / Costretti a vivere tra le macerie: le vite spezzate dei bambini a Raqqa
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo