Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un ragazzo che ha cercato di somigliare a Braccio di Ferro ora rischia l’amputazione degli arti

Immagine di copertina

L'ex soldato russo si inietta regolarmente il Synthol, una sostanza che aumenta il volume dei muscoli ma molto pericolosa per la salute. Può causare ictus, danni muscolari, infezioni, ascessi

Kirill Tereshin è un ex soldato russo 21enne appassionato di body building, divenuto molto popolare sui social network grazie alle foto in cui mette in mostra i suoi bicipiti.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il ragazzo di Pyatigorsk, in Russia, mostra i suoi enormi muscoli che non sono però il risultato di ore in palestra, ma di una particolare e pericolosa iniezione di sostanze che hanno il potere di aumentare il volume di polpacci, bicipiti, tricipiti e deltoidi.

Il sogno del culturista è quello di somigliare a Braccio di Ferro, il personaggio dei fumetti famoso per la sua straordinaria forza, e di battere ogni record possibile nel body buinding.

Se le foto pubblicate da un lato mostrano un ragazzo dai muscoli portentosi, mettono anche in evidenza il risultato dell’utilizzo di una pericolosa sostanza: il Synthol. La miscela di oli che il ragazzo si è iniettato è particolarmente pericolosa per la salute.

Il prodotto può infatti causare diversi effetti collaterali: danni muscolari, infezioni, ascessi, ictus. Se continuerà a iniettarsi quella sostanza nelle braccia, avvertono i medici, rischia l’amputazione di entrambi gli arti.

Per questa ragione Kirill è stato aspramente criticato sul web ma il giovane sembra non prendere troppo sul serio la situazione: “Sono orgoglioso dei risultati. Voglio andare avanti per assomigliare sempre di più a Braccio di Ferro”.

Il ragazzo vuole infatti portare la circonferenza dei suoi bicipiti a 70 centimetri contro i 58 attuali. Poi si concentrerà su schiena, petto e spalle.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Giulio Regeni ucciso per una rivalità tra servizi segreti”: le rivelazioni di un’inchiesta francese
Esteri / Comprò voti per portare le Olimpiadi a Rio de Janeiro: Nuzman condannato a 30 anni di carcere
Cronaca / Russia, incidente in una miniera di carbone in Siberia: 52 morti
Esteri / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: primo caso rilevato in Belgio
Esteri / Dalla Germania alla Cina: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Corea del Nord: condannato a morte per aver importato una copia di Squid Game
Esteri / Le storie dei lavoratori che sfidano Amazon nel giorno del Black Friday
Cronaca / Sudafrica, rilevata nuova variante Covid-19: “Minaccia grave”
Esteri / Iran, uccise la fidanzata a 17 anni: impiccato 25enne. Amnesty: “Ha confessato sotto tortura”
Esteri / La nuova Germania di Olaf Scholz: lotta alla crisi climatica, salario minimo e cannabis legalizzata